Scadenzario Fiscale

Adempimento

IVIE 2017: ravvedimento Acconto seconda rata o acconto in unica soluzione

Ultimo giorno utile per la regolarizzazione, mediante ravvedimento, del versamento della 2^ o unica rata dell'imposta sul valore degli immobili situati all'estero, a qualsiasi uso destinati, risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di acconto per l'anno 2017 non effettuato (o effettuato in misura insufficiente) entro il 30 novembre 2017 (ravvedimento) con la maggiorazione degli interessi legali e della sanzione ridotta a un decimo del minimo (ravvedimento breve)

IVAFE 2017: Ravvedimento Acconto seconda rata o acconto in unica soluzione

Ultimo giorno utile per la regolarizzazione, mediante ravvedimento, del versamento della 2^ o unica rata dell'imposta sul valore delle attività finanziarie detenute all'estero a titolo di acconto per l'anno 2017 non effettuato (o effettuato in misura insufficiente) entro il 30 novembre 2017 (ravvedimento) con la maggiorazione degli interessi legali e della sanzione ridotta a un decimo del minimo (ravvedimento breve)

Eredi delle persone decedute successivamente al 16 febbraio 2017: Versamento dell'imposta sui redditi sottoposti a tassazione separata dovuta dal deceduto

Versamento dell'imposta sui redditi a tassazione separata, a ritenuta a titolo d'imposta o a imposta sostitutiva derivanti da pignoramento presso terzi dovuta dal creditore pignoratizio deceduto

Eredi delle persone decedute successivamente al 16 febbraio 2017: Versamento dell'IVAFE dovuta dal deceduto

Versamento dell'imposta sul valore delle attività finanziarie detenute all'estero, risultante dalla dichiarazione Unico 2016, dovuta dal soggetto deceduto per l'anno d'imposta 2015, senza alcuna maggiorazione

Eredi delle persone decedute successivamente al 16 febbraio 2017: Versamento del contributo unificato dovuto dal deceduto

Versamento del contributo di solidarietà risultante dalla dichiarazione dei redditi 2017, dovuto dal soggetto deceduto per l'anno d'imposta 2016, senza alcuna maggiorazione

Eredi delle persone decedute successivamente al 16 febbraio 2017: Versamento dell'IVIE dovuta dal deceduto

Versamento dell'imposta sul valore degli immobili situati all'estero, a qualsiasi uso destinati, risultante dalla dichiarazione dei redditi 2017, dovuta dal soggetto deceduto per l'anno d'imposta 2016, senza alcuna maggiorazione

Eredi delle persone decedute successivamente al 16 febbraio 2017: Versamento dell'imposta sui redditi sottoposti a tassazione separata e non assoggettati a ritenuta d'acconto dovuta dal deceduto

Versamento dell'acconto di imposta in misura pari al 20% dei redditi sottoposti a tassazione separata e non assoggettati a ritenuta d'acconto, dovuto in base alla dichiarazione dei redditi 2017 - dal soggetto deceduto, senza alcuna maggiorazione

Eredi delle persone decedute successivamente al 16 febbraio 2017: Versamento dell'imposta sostitutiva sulle plusvalenze dovuta dal deceduto

Versamento dell'imposta sostitutiva sulle plusvalenze conseguite a partire dal 1/7/1998 dovuta in base alla dichiarazione dei redditi 2017 - del soggetto deceduto, senza alcuna maggiorazione

Ravvedimento operoso dei tributi che dovevano essere pagati entro il 30 novembre 2017

Ultimo giorno utile per la regolarizzazione dei versamenti di imposte non effettuati o effettuati in misura insufficiente entro il 30 novembre 2017, con maggiorazione degli interessi legali e della sanzione ridotta a un decimo del minimo (ravvedimento breve). N.B. Per beneficiare del ravvedimento operoso è necessario che il pagamento della sanzione ridotta venga eseguito contestualmente alla regolarizzazione del pagamento del tributo o della differenza, quando dovuti, nonché al pagamento degli interessi moratori calcolati al tasso legale con maturazione giorno per giorno

Contribuente

IVIE 2017: ravvedimento Acconto seconda rata o acconto in unica soluzione

Ultimo giorno utile per la regolarizzazione, mediante ravvedimento, del versamento della 2^ o unica rata dell'imposta sul valore degli immobili situati all'estero, a qualsiasi uso destinati, risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di acconto per l'anno 2017 non effettuato (o effettuato in misura insufficiente) entro il 30 novembre 2017 (ravvedimento) con la maggiorazione degli interessi legali e della sanzione ridotta a un decimo del minimo (ravvedimento breve)

IVAFE 2017: Ravvedimento Acconto seconda rata o acconto in unica soluzione

Ultimo giorno utile per la regolarizzazione, mediante ravvedimento, del versamento della 2^ o unica rata dell'imposta sul valore delle attività finanziarie detenute all'estero a titolo di acconto per l'anno 2017 non effettuato (o effettuato in misura insufficiente) entro il 30 novembre 2017 (ravvedimento) con la maggiorazione degli interessi legali e della sanzione ridotta a un decimo del minimo (ravvedimento breve)

Eredi delle persone decedute successivamente al 16 febbraio 2017: Versamento dell'imposta sui redditi sottoposti a tassazione separata dovuta dal deceduto

Versamento dell'imposta sui redditi a tassazione separata, a ritenuta a titolo d'imposta o a imposta sostitutiva derivanti da pignoramento presso terzi dovuta dal creditore pignoratizio deceduto

Eredi delle persone decedute successivamente al 16 febbraio 2017: Versamento dell'IVAFE dovuta dal deceduto

Versamento dell'imposta sul valore delle attività finanziarie detenute all'estero, risultante dalla dichiarazione Unico 2016, dovuta dal soggetto deceduto per l'anno d'imposta 2015, senza alcuna maggiorazione

Eredi delle persone decedute successivamente al 16 febbraio 2017: Versamento del contributo unificato dovuto dal deceduto

Versamento del contributo di solidarietà risultante dalla dichiarazione dei redditi 2017, dovuto dal soggetto deceduto per l'anno d'imposta 2016, senza alcuna maggiorazione

Eredi delle persone decedute successivamente al 16 febbraio 2017: Versamento dell'IVIE dovuta dal deceduto

Versamento dell'imposta sul valore degli immobili situati all'estero, a qualsiasi uso destinati, risultante dalla dichiarazione dei redditi 2017, dovuta dal soggetto deceduto per l'anno d'imposta 2016, senza alcuna maggiorazione

Eredi delle persone decedute successivamente al 16 febbraio 2017: Versamento dell'imposta sui redditi sottoposti a tassazione separata e non assoggettati a ritenuta d'acconto dovuta dal deceduto

Versamento dell'acconto di imposta in misura pari al 20% dei redditi sottoposti a tassazione separata e non assoggettati a ritenuta d'acconto, dovuto in base alla dichiarazione dei redditi 2017 - dal soggetto deceduto, senza alcuna maggiorazione

Eredi delle persone decedute successivamente al 16 febbraio 2017: Versamento dell'imposta sostitutiva sulle plusvalenze dovuta dal deceduto

Versamento dell'imposta sostitutiva sulle plusvalenze conseguite a partire dal 1/7/1998 dovuta in base alla dichiarazione dei redditi 2017 - del soggetto deceduto, senza alcuna maggiorazione

Ravvedimento operoso dei tributi che dovevano essere pagati entro il 30 novembre 2017

Ultimo giorno utile per la regolarizzazione dei versamenti di imposte non effettuati o effettuati in misura insufficiente entro il 30 novembre 2017, con maggiorazione degli interessi legali e della sanzione ridotta a un decimo del minimo (ravvedimento breve). N.B. Per beneficiare del ravvedimento operoso è necessario che il pagamento della sanzione ridotta venga eseguito contestualmente alla regolarizzazione del pagamento del tributo o della differenza, quando dovuti, nonché al pagamento degli interessi moratori calcolati al tasso legale con maturazione giorno per giorno