Leggi i quesiti / suggerimenti

Sono presenti 1300 messaggi.



Elenco dei suggerimenti pubblicati
Data Nickname Suggerimento
31/03/2010 13:49CMGLa fatture dei ristoranti e/o alberghi estero intestate alla società come vanno trattate ai fini IVA e ai fini Intrastat?
31/03/2010 12:40Fred64Vorrei sapere come si registrano gli acquisti e le prestazioni di servizi ricevuti, in quale sezione. Come tipo di operazione ho due scelte: cessioni/servizi resi ed acquisti ( con le loro sezioni). Per registrare gli acquisti o prestazioni di servizi ricevuti devo cambiare il flag tipo operazione, perchè prima registro le cessioni del mese e poi gli acquisti o prestazioni ricevute. Inoltre eventuali rettifiche di prestazioni servizi ricevuti in quale sezione vanno registrati?
31/03/2010 12:31GattobusyBuongiorno, abbiamo i seguenti dubbi. 1) Acquistiamo merce dal Belgio che ci arriva in triangolazione tra il fornitore Belga e il suo rappresentante fiscale italiano. La merce quindi arriva con CMR e copia ddt del rappresentante fiscale italiano. Quest'ultimo secondo le recenti disposizioni ci fattura a noi "Fuori Campo art. 7 bis DPR633/72". Sostengono che l'intra acquisti lo fanno loro, il mio dubbio quindi è: devo solo provvedere all'inversione contabile senza compilare l'INTRA acquisti? Non sono io il committente finale? E se non sono io allora non dovrebbero emettermi fattura con IVA 20% essendo ormai la fornitura italiana? 2) Avrei un dubbio sui seguenti servizi: provvigioni su clienti da fornitore tedesco; spese per fiere quali albergo, stand, spazio espositivo, trasporti persone e cose, tutte effettuate in Francia e Germania; per questo tipo di spesa devo compilare l'INTRA acquisti parte servizi? Grazie per i chiarimenti.
31/03/2010 11:53con.tec srlCon la presente vorrei alcune delucidazioni in merito ai servizi che vanno inseriti all’interno degli elenchi intrastat: Ad esempio per quanto riguarda i ristoranti e alberghi sono considerati servizi da inserire negli elenchi? E poi per quanto riguarda il commercio elettronico ad esempio lo scarico delle immagini oppure i domini o ad esempio le quote associative? Vanno inserite negli elenchi. In breve c’è un elenco dei servizi che vanno esclusi dagli elenchi? Inoltre ci è capitato il caso di una fattura in cui sono stati acquistati domini su internet ma la fattura del fornitore intracomunitario è già stata assoggettata all’iva. In questo caso noi non procederemo più con l’assolvimento dell’iva ma rimane il dubbio se questa fattura rientra nell’inserimento degli elenchi intrastat oppure no. Ringraziando anticipatamente per la gentile collaborazione, porgo cordiali saluti.
31/03/2010 11:02elena.carattoBuon giorno, io volevo sapere se una ditta operante in italia riceve una fattura di traduzioni da una persona che risiede in Gran Bretagna ma senza partita IVA deve inserire questa fattura nel modello intrastat. Se si come, visto che il modello vuole l"indicazione della partita iva ad ogni costo?..Grazie e Cordiali saluti