Leggi i quesiti / suggerimenti

Sono presenti 1300 messaggi.



Elenco dei suggerimenti pubblicati
Data Nickname Suggerimento
31/03/2010 10:09eleonor1Un agente di commercio italiano fattura al 31.01.2010,a un aditta preponente olandese, le provvigioni del mese di Gennaio. , che vengono riscosse con bonifico il 28.02.2010. Devono essere indicate, dette prestazioni continuative,sul modello Intrastat Del mese di Gennaio 2010 o di Febbraio 2010? Grazie
31/03/2010 10:00GabryDevo registrare le fatture provvigioni ricevute dai miei rappresentanti Europa. In contabilitÓ prime facevano un'integrazione con iva esposta 20%,ora come vanno registrate?Io dovrei registrarla per l'inserimento in intra senza l'articolo IVA perchŔ in IVA ci va solo l'autofattura acquisti/vendite.Come devo fare?Grazieeee!!!Gabriella
31/03/2010 09:52ROBYIl mio quesito riguarda un trasportatore italiano che effettua trasporti in Paesi CEE, dai quali riceve fatture per carburanti e pedaggi. Il problema Ŕ che da alcuni Paesi tipo Francia Spagna riceve fatture per carburanti e pedaggi con applicazione dell'IVA da parte del fornitore intracomunitario; da altri Paesi tipo Germania riceve fatture per carburanti sempre con applicazione dell'IVA da parte del fornitore intracomunitario e riceve fatture per "VIGNETTE" (che Ŕ sempre un tipo di pedaggi) senza applicazione dell'IVA. Per quello con applicazione dell'IVA io rilevo solo il costo in contabilitÓ e non compilo INTRA ma per quelle senza applicazione dell'IVA devo emettere autofattura e indicare in Intra il documento? E' corretto il comportamento?
30/03/2010 18:46rosyUna societÓ tedesca ha venduto nel 2009 beni tramite il suo rappresentante fiscale italiano ad una societÓ italiana. Nel 2010 quest'ultima ha reso direttamente alla societÓ tedesca parte della merce acquistata dal rappresentante fiscale perchŔ non pi¨ esistente. La societÓ italiana deve presentare un modello Intrastat? Se si, quale modello? Intra 2-bis con segno negativo? Sicuramente non Ŕ da usare il modello Intra 2-ter in quanto la societÓ italiana nel 2009 non ha presentato il modello Intra 2-bis.
30/03/2010 17:20CesareoUna societÓ ha ricevuto fattura da un hotel francese (per il soggiorno dell'amministratore), la fattura Ŕ con iva (VAT) al 5.5%. Come si deve comportare la societÓ? Come registrare la fattura? E il modello intrastat?