Leggi i quesiti / suggerimenti

Sono presenti 1300 messaggi.



Elenco dei suggerimenti pubblicati
Data Nickname Suggerimento
21/03/2010 12:32ASPIUN TOUR OPERATOR EMETTE FATTURA PER RECUPERO SPESE SU SERVIZI DI UN OPERATORE SPAGNOLO CON SEDE IN PALMA DI MALLORCA.LA NATURA DEL RECUPERO SONO SPESE RELATIVE ALLA INTERMEDIAZIONE PER LA VENDITA DEI LORO SERVIZI TRAMITE PORTALE DEL TOUR OPERATOR.IL TOUR OPERATOR DEVE EMETTERE FATTURA ART 7TER O ART. 7 CO.1 . INOLTRE VA PRESENTATO MODELLO INTRA.
21/03/2010 12:20AG MARIANIUna soc. italiana che riceve fattura da un lavoratore autonomo francese o spagnolo per puro diritto d'autore e' tenuta all'inserimento della stessa nel modello intra servizi ?
21/03/2010 11:50VoloSoloIn relazione alla circolare del 18/03/10 n.14/E; mi permetto di far notare che, relativamentente agli intrastat Servizi ricevuti, al campo numero e data della fattura, l'indicazione di inserire il numero e data di protocollo interno del soggetto obbligato, non è quanto indicato sui moduli, infatti vi è scritto numero e data fattura non protocollo interno e data. Inoltre questo dato oltre a non essere di alcuna utilità non trova riscontro alcuno con la dichiarazione del prestatore del servizio. La dichiarazione intrastat è nata come strumento di controllo incrociato con le dichiarazioni dei partner comunitari. Spero vivamente che si riveda questo indicazione e che si torni a mettere il dato richiesto cioè numero e data della fattura. Cordialmente. Giuseppe Massimino
21/03/2010 10:07DrGiromettiCAlla luce della previgente normativa i soggetti italiani titolari di partita Iva che effettuavano cessioni di beni nei confronti di soggetti muniti di codice operatore SM della Repubblica di San Marino, erano tenuti a presentare i modelli Intrastat includendo tali operazioni solo se erano state effettuate anche cessioni nei confronti di soggetti comunitari. Si chiede se in base alla nuova normativa in vigore dal 01 Gennaio 2010 è ancora valido questo principio ? nel caso di risposta affermativa il principio si deve estendere anche alle prestazioni di servizi rese nei confronti dei soggetti muniti di codice operatore SM della Repubblica di San Marino oppure i servizi in oggetto sono sempre esclusi dai modelli Intrastat ?
20/04/2010 23:14PIERINIVorrei sapere se per le commissioni di prenotazione alberghiera emesse da società residenti in paesi CEE nei confronti di società alberghiere italiane è obbligatoria la compilazione del modello Intrastat.