Leggi i quesiti / suggerimenti

Sono presenti 1300 messaggi.



Elenco dei suggerimenti pubblicati
Data Nickname Suggerimento
30/03/2010 15:43toni santaIntra 1 quinquies: l'avvocato italiano riceve l'incarico per un recupero credito da un cliente austriaco e emette fattura acconto n. 5 del 2/3/2010 per 500 Euro, codice servizio 691019 "altri servizi legali". La cosa si tira in lunga e diventa giudiziale, emette un secondo acconto 200 del 5/9/2010 per altri 600 Euro, stavolta codice servizio 691014 perche' diventato giudiziario. a fine dicembre si conclude il tutto e emette parcella finale n. 280 del 27/12/2010 per 1.000 Euro che tengono già conto dei due acconti ricevuti. E' da compilare una Intra 1 quinquies che rettifica la fattura n. 5 per quanto riguarda il codice servizio 691019 visto che infine l'intera prestazione subentra nello giudiziario? E poi si compila un Intra 1 quarter per 1500 Euro anche se la fattura 280 era di 1000 Euro? O rettifiche di questo tipo (codice errato) possono essere ammessi?
30/03/2010 15:20maurizioCome Tamoil Italia S.p.A. acquistiamo e vendiamo all’estero “scorte obbligatorie di prodotti petroliferi” (derivanti dall’emissione al consumo di prodotti petroliferi) Dlgs. 22/01; DM. 19/09/2002 circ min 19/11/2002 n° 271 Attualmente utilizziamo il codice: 841312 Servizi amministrativi connessi al settore dei combustibili e dell'energia. E’ corretto ? Grazie Cordiali Saluti Maurizio Bassani
30/03/2010 15:15CrisAbbiamo scaricato da internet delle norme tecniche che ci sono state fatturate da una società inglese. Che codice servizio va indicato nel modello intrastat? Grazie
30/03/2010 15:03SOLEUn committente italiano invia materie prime in c/lavorazione in Polonia. La stessa negli anni passati, non essendo mensile ai fini intra, non era obbligata a presentare il modello Intra 1-bis e Intra 2-bis ai fini statistici per segnalare la movimentazioni delle merci. Dal primo gennaio 2010 presenta, mensilmente per opzione,il modello Intra-2 quater per i servizi ricevuti e non compila Intra 1-bis e Intra 2-bis, è corretto? Nel caso venga superato il limite trimestrale di € 50.000,00 per i servizi ricevuti, si provvederà a presentare anche l'intra 1-bis e l'intra 2-bis ai fini statistici con riferimento ai beni inviati e ricevuti a partire dal mese successivo a quello in cui la soglia sarà superata, è esatto?
30/03/2010 15:00CPA2010Buongiorno, in rifemento all'invio della comunicazione Intrastat cessioni primo trimestre, vorrei porre il seguente quesito. La nostra azienda commercializza al dettaglio elettrodomestici e prodotti di elettronica. Periodicamente fatturiamo ad un nostro fornitore estero un servizio inerete l'esposizione dei suoi prodotti (videogiochi e console) presso i nostri punti vendita. Attulamente nel modello intrastat indichiamo il fornitore nella sezione acquisti, e nel prossimo invio trimestrale lo dovremo indicare nella sezione delle cessioni di servizi. Vorrei sapere in base a quale punto della Classificazione statistica dei prodotti associata alle attività nella Comunità economica europea, 2008 (CPA 2008), vada inserito il servizio sovrandicato? Cordiali Saluti.