Leggi i quesiti / suggerimenti

Sono presenti 1300 messaggi.



Elenco dei suggerimenti pubblicati
Data Nickname Suggerimento
19/03/2010 14:13barbaraBuon pomeriggio a tutti, quesito INTTRA servizi: Ho ricevuto una fattura da un avvocato austriaco datata 2010, registrata in contabilitÓ nel 2010 ma relativa a servizi legali dell'anno 2009. ora vi chiedo questi servizi devo indicarli nell'intra del 2010? Altra domanda per quanto riguarda il codice doganale da attribuire ai servizi Ŕ possibile richiederlo direttamente al mio fornitore o Ŕ un codice legato alla nazione? cordialmente
19/03/2010 14:07LIZ34Buongiorno, cosa si intende per paese nel quale viene effettuato il pagamento del servizio ricevuto? Es. Se una ditta italiana riveve una fattura di servizi da una ditta olandese, nella dichiarazione intrastat devo inserire IT (nazionalitÓ del conto da cui parte il pagamento) oppure NL (nazionalitÓ del conto che riceve il pagamento)? Cordiali saluti Ziggiotto Elisabetta
19/03/2010 14:03martasoggetto passivo ai fini Iva italiano, riceve una fattura per provvigioni da soggetto passivo Iva residente nella Ue. Il committente italiano deve emettere autofattura non imponibile art. 9 o con IVA 20%?
19/03/2010 13:58ALFREDOQUESITO: SIAMO UNA SOCIETA' ITALIANA CHE ACQUISTA BENI DA UNA SOCIETA' TEDESCA. LA SOCIETA' TEDESCA OPERA IN ITALIA ATTRAVERSO UN PROPRIO RAPPRESENTANTE FISCALE. LE FATTURE LE HO SEMPRE RICEVUTE DAL RAPPRESENTANTE FISCALE ITALIANO. OVVIAMENTE ERANO CON L'AGGIUNTA DI IVA. ORA, DAL 19 FEBBRAIO, TALE RAPPRESENTANTE STA FATTURANDO SENZA IVA CON LA DICITURA OPERAZIONE SOGGETTA A REVERSE CHARGE (ART. 17 COMMA 2 DPR 663/72). QUESTE FATTURE CHE RICEVO DEVO INDICARLE NEL MODELLO INTRA? COME E' POSSIBILE INSERIRE NEL MODELLO INTRA FATTURE EMESSE DA UN RAPPRESENTANTE FISCALE ITALIANO?
19/03/2010 13:41ILARIA80Suggerimento: la scadenza del 25 agosto sarebbe opportuno prorogarla al 6 settembre come Ŕ stato fino al 2009, data l'assenza degli operatori nel mese di agosto causa ferie estive.