Leggi i quesiti / suggerimenti

Sono presenti 1300 messaggi.



Elenco dei suggerimenti pubblicati
Data Nickname Suggerimento
16/04/2010 09:57giaraBuongiorno, desideriamo avere una delucidazione sui servizi ceduti e/o acquistati a/da soggetti passivi stabiliti fuori dal territorio dello Stato da far confluire nei modelli Intra. Gli acquisti e/o le vendite di servizi considerati in 'deroga' dal nuovo decreto IVA, vanno inseriti nei modelli Intra? Per esempio, la vendita da un soggetto passivo d'imposta stabilito fuori dal territorio dello Stato ad un soggetto passivo di imposta italiano, di una perizia su un bene immobile, o di una partecipazione ad un convegno qui in Italia, vanno inserite nei modelli? Grazie
16/04/2010 09:54sstudio*Le fatture dei canoni pagati per vendere su ebay devono essere indicati nel modello intra servizi? Grazie
16/04/2010 09:51filotopBuongiorno,deve essere compilato e inviato il modello intra per l'acquisto di cancelleria da venditore sanmarinese senza domiciliazione ne rappresentanza fiscale in Italia? E'corretto che la fattura sia stata assoggettata a iva italiana?Grazie.
16/04/2010 09:43sstudio*Fattura acquisti art.17c.2 dpr 633 emessa da rappresentante fiscale con partita iva italiana. Sulla fattura non c'è la partita iva UE. Tale fattura deve essere indicata nel modello intrastat? Grazie
16/04/2010 09:37Adry16.04.2010 Intrastat- numero di riferimento dell'elenco riepilogativo assegnato dall'azienda. Ho proceduto ieri all'invio telematico dell'elenco riepilogativo del I trimestre delle cessioni/servizi resi in euro. L'elenco è stato regolarmente protocollato e l'invio ha avuto esito positivo. Mi accorgo però che, per errore, non ho continuato la numerazione assegnata dalla ns azienda negli anni precedenti a tali invii. Infatti ho indicato come "numero di riferimento" il numero 14 anzichè il numero 7 (come sarebbe stato corretto per uniformità ai precedenti invii). Essendo tale numerazione attribuita dall'azienda stessa ai propri elenchi vi chiedo: posso procedere per i futuri invii degli intrastat semplicemente continuando con il n. 15? Devo per forza procedere alla rettifica della comunicazione inviata? In questo caso come procedere visto che i moduli per le rettifiche prevedono di correggere solo determinati dati che non comprendono il "numero di riferimento"? Grazie