Leggi i quesiti / suggerimenti

Sono presenti 1300 messaggi.



Elenco dei suggerimenti pubblicati
Data Nickname Suggerimento
29/03/2010 13:44giampydevo rettificare con una n/credito il mod.intrastat acquisti servizi ricevuti presentato il mese di febbraio.la fattura iniziale era di euro 800 ora la n/c è di euro 100.non essendoci la colonna con il segno MENO come posso far quadrare l'importo sul frontespizio? se indico la n/c appare l'ammontare (senza alcun segno) di euro 100.Se indico l'importo di euro 700 (800 fattura iniziale -100 n/c) l'importo sul frontespizio è di euro 700. Non quadrerà mai l'importo dei servizi segnalati in intrastat con le registra zioni contabili. Se nel caso inverso devo rettificare con nota debito è sufficiente indicare il n. della n/debito e l'importo visto che questo si aggiunge o devo indicare l'importo totale (fattura iniziale più nota debito)?
29/03/2010 13:12LAUTAOggetto: prestazioni di servizi esenti nel paese del committente. 1)Devono essere indicate nei modelli Intrastat le prestazioni di servizi rese a soggetti comunitari, ove si tratti di servizi esenti nel paese del committente (servizi finanziari e bancari)? La Direttiva CEE 112/2006 art.262 (come modificata dalla Dir.8/2008) li esclude dagli elenchi riepilogativi. Possiamo ritenere valida questa impostazione anche in Italia? 2)Allo stesso modo, per le prestazioni di servizi esenti ricevute da soggetti comunitari, le autofatture esenti possono essere escluse dai modelli Intrastat? Grazie.
29/03/2010 13:00IsomonBuongiorno, siamo dei venditori di caldie ed impianti solari. I ns centri di assistenza all'estero ci addebitano un compenso stabilito contrattualmente per ogni "prima accensione" ed ogni "intervento o riparazione" eseguiti nei rispettivi Paesi di appartenenza. Quale codice transazione devo usare per le due divere fattispecie? Grazie mille. Saluti Monica
29/03/2010 12:36SAMANTAA FEBBRAIO 2010 E' STATO PRESENTATO L'ELENCO iNTRASTAT PER GENNAIO RIFERITO AI SERVIZI RICEVUTI;IN RELAZIONE ALLA CIRCOLARE 14 DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE CI TROVIAMO A DOVER PRESENTARE ELENCO INTEGRATIVO PER MODIFICARE IL NUMERO E LA DATA DELLA FATTURA (IN QUANTO ERANO STATI INDICATI I RIFERIMENTI DEL PRESTATORE COMUNITARIO);L'ELENCO INTEGRATIVO COME VA COMPILATO? VA PRESENTATO SEMPRE COME GENNAIO SENZA SANZIONI FINO AL 20/07/10? DOPO IL 20/07/2010 IN CASO DI MANCATA INDICAZIONE DI UNA PRESTAZIONE DI SERVIZI RICEVUTI IN UN MODELLO INTRA SERVIZI PERALTRO PRESENTATO REGOLARMENTE PER ALTRE PRESTAZIONI DI SERVIZI RICEVUTI OCCORRE PAGARE LA SANZIONE PER ELENCO OMESSO/TARDIVO E RIPRESENTARLO CON L'INDICAZIONE DEL SERVIZIO PRECEDENTEMENTE OMESSO? SALUTI
29/03/2010 12:15GiaLombabuongiorno, siamo un'azienda produttrice di pasta alimenatre abbiamo 2 domande da porvi: la prima è che abbiamo ricevuto fattura da un nostro cliente Cee per premio fine anno relativo al fatturato 2009, quale codice dobbiamo inserire? L'altra domanda è che abbiamo rappresentanti residenti all'estero, al ricevimeno di loro fattura per provvigioni, quale codice inserire? grazie in anticipo