Leggi i quesiti / suggerimenti

Sono presenti 1300 messaggi.



Elenco dei suggerimenti pubblicati
Data Nickname Suggerimento
12/04/2010 14:11dgeaInviamo del materiale in Germania in conto lavoro, il nostro fornitore effettuata la lavorazione richiesta ci renderà il materiale con una fattura relativa al servizio prestato. Fino al 2009 avremmo dichiarato in Intrastat questi dati solo ai fini statistici con il codice 4 per l'invio del materiale in vista della lavorazione e con il codice 5 al suo rientro dichiarando come valore sia quello dell'invio in lavorazione sia l'importo addebitato dal fornitore per il servizio effettuato . Oggi al rientro dovrò emettere un'autofattura ai sensi art. 7 ter DPR 633/1972. Come mi dovrò comportare ai fini della compilazione dell'Intrastat? Grazie.
12/04/2010 14:04dgeaRiceviamo dalla Francia del materiale in conto lavoro fino all'anno scorso lo avremmo dichiarato come valore statistico e con il codice 4 "operazioni in vista di una lavorazione". Precisando che il materiale lavorato verrà restituito al cliente francese, come dovremmo comportarci ai fini della compilazione del modello Intrastat sia per quel che riguarda il materiale in arrivo che per la fattura che verrà da noi emessa per la lavorazione eseguita al momento della restituzione della merce e che fino all'anno scorso veniva dichiarata come valore statistico e con il codice 5 "operazioni successive ad una lavorazione". Grazie
12/04/2010 13:34ELISAHo questo caso da verificare: Ricevo fatture di provvigioni da un agente francese. Tali provvigioni sono però effettuate a Clienti Extra UE. Infatti la merce relativa sarà un esportazione. Ai fini IVA tali fatture sono non imponibili ex art. 9, comma 1, n. 7. Devo presentare in questo caso l'INTRA per i servizi ricevuti??? Grazie
12/04/2010 13:29FritzSi chiede se fatture 2010 per il RI-addebito di lavoro prestato da un dipendente della "Casa Madre" in DE per la "ditta Figlia" in IT deve essere dichiarato nel modello INTRASTAT.-
12/04/2010 12:27LUCYfattura di servizio trasporto merci nei paesi cee vanno nell'intra? sia che la fattura sia emessa da un trasportatore italiano che da un trasportatore straniero cee?