Leggi i quesiti / suggerimenti

Sono presenti 1300 messaggi.



Elenco dei suggerimenti pubblicati
Data Nickname Suggerimento
29/03/2010 11:06nadiaAbbiamo ricevuto da una ditta tedesca una fattura per analisi di laboratorio eseguite su nostri prodotti (salumi). Nell'Intrastat di febbraio abbiamo indicato come codice di questo servizio : 862211 Vorremmo sapere se questo codice Ŕ esatto oppure quale dobbiamo indicare nell'eventuale ravvedimento, grazie.
29/03/2010 11:05studio una societÓ si occuopa di sevizi internazionali, intracomunitari e nazionali di trasporto. La societÓ in effetti non fa trasporti con mezzi prorpi ma si avvale di altri trasportatori, quindi riceve l'incarico e poi affida a terzi il trasporto materiale dei beni. 1^ caso committente italiano merce parte dall'ue e arriva in Italia si avvale di terzi autotrasportatori UE dai quali riceve fattura deve emettere anche autofattura ? fare Intrastat? 2^ caso committente italiano merce da extra UE a Italia prestatore UE autofattura? Intrastat? 3^ caso committente italiano merce parte da extra ue arriva in Italia prestatore extra ue autofattura? intrastat? grazie saluti
29/03/2010 10:58AlbertoBuongiorno, la mia societÓ ha organizzato un meeting per il quale ha sostenuto spese relative a vitto, alloggio, trasporto e altri costi organizzativi/logistici. Parte di questi costi sono da addebitare a societÓ appartenenti alla comunitÓ europea. Devo utilizzare un codice servizio doganale per ogni tipologia di spesa che riaddebito? Oppure esiste un codice servizio a titolo di riaddebito generale? Grazie x il supporto Alberto Ballabio 0396557757
29/03/2010 10:57emanuelaCaso 1 Committente:operatore UE, Vettore:operatore IT, Subvettore:operatore IT. Il vettore, avendo ricevuto incarico dal vettore, di effettuare una tratta dell'intero trasporto, emette fattura. La stessa va emessa con Iva al 20% o senza applicazione della stessa? In quest'ultimo caso si tratta di operazione soggetta ad Iva (non imponibile o esente) oppure non soggetta? Il vettore esaurisce i propri obblighi con la solo emissione della fattura? Caso 2 Committente:operatore UE, Vettore:operatore IT, Subvettore:operatore UE. Il vettore, avendo dato incarico al subvettore di effettuare una tratta dell'intero trasporto, riceve fattura dallo stesso stesso senza Iva. Il vettore ha l'obbligo di operare il reverse charge emettendo autofattura? Su quest'ultima andrÓ indicata Iva al 20% o altro codice Iva (operazione non imponibile, esente o esclusa)? Il vettore dovrÓ compilare il modello Intrastat?
29/03/2010 10:21elisapetbuongiorno ho presentato l'elenco acquisti febbraio 2010 indicando il numero e la data della fattura del prestatore di servizzi non quello risultante dalla mia contabilitÓ seguendo le istruzioni di compilazione . In base alla circolare 14 questo Ŕ errato. I tempi per la rettifica dovrebbero essere luglio , ma come mi devo comportare? grazie