Leggi i quesiti / suggerimenti

Sono presenti 1300 messaggi.



Elenco dei suggerimenti pubblicati
Data Nickname Suggerimento
02/04/2010 15:48intrawebianoBuongiorno, è vero che un contribuente con periodicità trimestrale non deve compilare i campi "natura transazione", "nomenclatura combinata", "massa netta" e "unità supplementari"?
02/04/2010 15:33gino_digiacomo@virgilio.itE' giusto che il chewing-gum Chicza, l'unico al mondo naturale, vegetale e biodegradabile al 100%, debba avere la stessa aliquota iva del 10% di un normale chewing-gum che contiene derivati del petrolio ? Perchè la Chicza non deve avere l'aliquota iva del 4%, visto che ha le speciali peculiarità elencate ? Vogliamo sostenere e aiutare gli acquisti biologici si o no ?
02/04/2010 15:08birbabluRICEVO DALLA GRECIA FATTURA DI PROVVIGIONI PER SERVIZI DI INTERMEDIAZIONE: COME LA INSERISCO NELL'INTRASTAT (che codice inserisco)? RICEVO DALLA SLOVENIA FATTURA PER TRASPORTI DI LEGNAME: COME LA INSERISCO NEL MODELLO INTRASTAT? FATTURO AD UN CLIENTE INTRACOMUNITARIO CON RESA DELLA MERCE DOOR TO DOOR E ADDEBITO DELLE SPESE IN FATTURA: COME CONSIDERO LE SPESE DI TRASPORTO AI FINI INTRASTAT(che codice inserisco?).
02/04/2010 12:37katiabuongiorno, un'azienda di autotrasporti riceve fatture per rifornimeto di gasolio da società estere che fanno capo a shell italia (il pagamento delle stesse è fatto proprio a quest'ultima). nelle fatture però è addebitata iva del paese che le emette cioè è indicata e addebitata iva francese per esempio(19,60%). sulle fatture è scritto, in inglese:"servizio fatturato di cui ai codici 19,69 o 94 soggetti ad iva nel paese del cliente.debito iva viene spostato al cliente sulla base dell'art.196 della direttiva 2006/112 CE (reverse charge/RC). l'iva non è dovuta in unione europea sui prodotti 95,96 o 97. servizio deve aver luogo al di fuori dell'unione europea sulla base dell'art.44 o 59 direttiva CE 2006/112. va comunque emessa autofattura e vaa inserita nell'intrastat? inoltre riceviamo fatture per pedaggi tedeschi con iva e per canone dell'apparato telepass senza iva , come ci dobbiamo comportare in questi casi? grazie mille. buona giornata
02/04/2010 12:28FABRIBuongiorno vorrei avere un chiarimento relativo alla imponibilità delle fatture intracomunitarie.In base alla legge sull'iva le spese accessorie prendono la stessa imponibilità del bene o prestazione fatturata. Se quindi fatturo dei beni in base all'art. 41 dpr331/93 le spese di trasporto continueranno a prendere la stessa imponibilità o dovrò fatturare con due diversi articoli d'esenzione cioè merce art.41 e trasporto art 7.ter nel corpo della stessa fattura? Grazie