Leggi i quesiti / suggerimenti

Sono presenti 1300 messaggi.



Elenco dei suggerimenti pubblicati
Data Nickname Suggerimento
01/04/2010 08:37eddinoHO VERIFICATO UNA PARTITA IVA SPAGNOLA DI UN FORNITORE DI SERVIZI CHE DEVO PER LA PRIMA VOLTA SEGNALARE NELLA SEZIONE DEI SERVIZI RICEVUTI: IL PROGRAMMA DICE CHE E' FORMALMENTE CORRETTA, MENTRE IL SITO EUROPEO DICE CHE IL NUMERO NON E' VALIDO: HO CONTATTATO IL FORNITORE CHE MI HA FORNITO IL TESSERINO NIF (NUMERO DE IDENTIFICACION FISCALE SPAGNOLA)ED E'VALIDO FINO AL 21/12/2016. MI POSSO FIDARE A METTERLO IN ELENCO?
01/04/2010 08:34MCANel 2009 ci stato fatturato da un fornitore di servizi tedesco (ente fiere) un acconto (applicando l'IVA tedesca) per una fiera che si svolta nel 2010. Ora riceviamo una fattura a conguaglio ( a nostro credito ) sempre con IVA. Dato che questo secondo documento uno storno parziale del primo, non ci chiaro se dobbiamo inserire nei servizi SOLO questo documento, se dobbiamo inserirli ENTRAMBI (anche se il primo del 2009) o se non dobbiamo inserire NESSUNO dei due ( da tenere conto che il servizio ha avuto luogo nel 2010.
01/04/2010 08:26nadiaabbiamo registrato una ft datata Gennaio 2010 di un ns fornitore tedesco il quale ci ha addebitato il solo trasporto per la consegna di campioni gratuiti: dobbiamo compilare il mod. intrastat prestazioni ricevute ? E se s, essendo in ritardo nella presentazione, ci saranno sanzioni?
01/04/2010 08:19BINAle fatture di riparazione dei materiali vanno inserite nel modello Intrastat?
01/04/2010 08:00GRAZIELLALe operazioni con San Marino non sono considerate intracomunitarie. Fino ad ora le cessioni di beni verso San Marino vengono inserite negli elenchi Intrastat (D.M. 24.12.1993 art.4 lett. c) solo nel caso che i cedenti intrattengono rapporti commerciali con altri paesi comunitari. Domanda: dal 2010 le prestazioni di servizio effettuate e quelle ricevute solo con operatori di San Marino vanno inserite nel modello Intrastat? Se si dovessero intrattenere rapporti con altri "operatori dei paesi comunitari" rende obbligatorio l'inserimento di tali prestazioni nel modello Intra-1?