Leggi i quesiti / suggerimenti

Sono presenti 1300 messaggi.



Elenco dei suggerimenti pubblicati
Data Nickname Suggerimento
25/03/2010 15:43chiccoUn libero professionista titolare di P.IVA e residente in Italia, riceve una fattura per acquisto di beni e/o servizi da un soggetto residente in un altro stato membro dell'Unione Europea. La fattura (invoice) riporta tra gli altri dati anche l'importo della VAT del paese. In base alla normativa vigente per la trasmissione telematica dei modelli Intratat, va considerato tale documento? Qualora l'acquisto comunitario riguardi beni e/o servizi che in Italia vengono considerati esenti art. 10 DPR 633/72, come bisogna comportarsi ai fini della trasmissione dei modelli? Grazie
25/03/2010 15:18G.S.quesito: quale è il codice esatto del servizio provvigioni e/o segnalazioni occasionali per la vendita di "Macchinari per la lavorazione del Marmo" ? Grazie.
25/03/2010 15:02AREZZOPer quanto riguarda le operazioni di servizi sia ricevuti che prestati con la Repubblica di San Marino qualè il comportamento da adottare ai fini degli elenchi intra? Per le compravendite di beni é variato nulla? Grazie
25/03/2010 14:47DISPERATAIn previsione dell'invio dei mod.intrastat trimestrali che aumenteranno il volume delle segnalazioni chiediamo di voler emettere circolare esplicativa anche se parziale, prima della scadenza del 20 aprile onde evitare il molti- plicarsi di rettifiche nei mesi successivi. Buona parte delle domande fatte richiedono risposte semplici. Non crediamo sia impossibile basterebbe un pò di buona volontà nei confronti dei contribuenti sempre alle prese con tanta tanta burocrazia.
25/03/2010 14:46ferraraquesito:la ns. azienda a volte acquista beni da paesi intracomunitari. Al momento dell'arrivo della merce emette autofattura citando il decreto legge n,513 del 31/12/92 art. 38 ,che viene regolarmente registrata nel registro vendite. In contemporanea registra la fattura di acquisto del fornitore, caricandola dell'iva che ha dovuto evidenziare nel registro vendite, iva che quindi recuperata. In una fattura di acquisto del marzo 2010, di un fornitore svedese, mi si cita che l'autofattura deve essere emessa ai sensi dell'art. 17 comma 2 DPR 633/72. Mi chiedo a quale articolo devo fare riferimento , in genere. Grazie