Leggi i quesiti / suggerimenti

Sono presenti 1300 messaggi.



Elenco dei suggerimenti pubblicati
Data Nickname Suggerimento
24/03/2010 10:36ritaIo ho ricevo ogni mese la fattura tedesca di "Der Grune Punkt", cioè l'equivalente del CONAI italiano. Il Conai si occupa del riciclaggio di imballaggi. Devo considerarlo una tassa o un servizio? Alla fattura che ricevo è stata applicata l'IVA tedesca (VAT) devo inserirlo nel modello intra? Io ricevo dai nostri clienti esteri una fattura di "Premi fine Anno" sul fatturato annuale.Lo devo considerare un servizio? Se non fosse un servizio devo metterlo in diminuzione di ricavi quindi nel TER delle cessioni? Se fosse così però non fa riferimento ad una singola fattura in particolare, quindi non avrei i dati per l'inserimento della modifica nel TER. Grazie anticipato Rita Tomasi
24/03/2010 10:16ScanneriniNel 2009 non ho presentato i modelli Intrastat perchè svolgevo soltanto operazioni relative a lavorazioni intracomunitarie ex art. 40 comma 4-bis non soggette a tale adempimento in base al regime transitorio. Adesso tali operazioni sono "non soggette ai sensi del nuovo art. 7-ter", ma devono essere indicate nei nuovi modelli Intrastat; vorrei conoscere la periodicità di presentazione di tali modelli. Devo perciò verificare il limite di 50.000 euro prendendo a riferimento i quattro trimestri del 2009 anche si trattava di operazioni non soggette ad indicazione nel modello Intrastat o posso prendere come riferimento le sole operazioni effettuate nel 2010 ?
24/03/2010 10:10GIULIANA65INTRA PER AGENZIE DI VIAGGIO - LE PROVVIGIONI SUI PACCHETTI TURISTICI SONO DA CONSIDERARE ART. 7 ter o ART. 7 quater, CIOE' SERVIZI ESCLUSI DA INTRA AL PARI DEI SERVIZI DI ALLOGGIO-NOLEGGIO- ALBERGO OPPURE SERVIZI CHE VANNO IN MODELLO INTRA QUATER ?
24/03/2010 10:04RINOOggetto: Presentazione modello Intrastat Una società italiana prende a noleggio una nave per trasporto merci da una società maltese. La società italiana riceve la fattura dalla società maltese ed emette autofattura, considerando l'operazione non imponibile art. 8 bis. La società italiana non è tenuta a presentare il modello Intrastat in quanto "la prestazione non è soggetta ad imposta nel Paese del committente"?
24/03/2010 10:03ScanneriniVorrei sapere se devo inserire nei nuovi modelli Intrastat gli acquisti di servizi ricevuti da un operatore soggetto passivo nello stato di San Marino, dato che per quel che concerne le cessioni/acquisti di merci vi è l'obbligo di indicazione soltanto per le operazioni attive.