Leggi i quesiti / suggerimenti

Sono presenti 1300 messaggi.



Elenco dei suggerimenti pubblicati
Data Nickname Suggerimento
23/03/2010 19:08armtrIl sistema di spedizione telematica dell'Agenzia delle Dogane è eccessivamente macchinoso e da quanto ho riscontrato presso tutti i colleghi che conosco, viene vissuto come una ulteriore inutile vessazione telematica. L'ulteriore passo verso un'amministrazione finanziaria più efficiente, grazie all'indispensabile contributo della categoria dei dottori commercialisti, dovrebbe essere reso più razionale omologando i sistemi di trasmissione dei dati on line. Quindi, auspico vivamente un'accelerazione dell'implementazione del canale Entratel anche con le funzionalità necessarie per la spedizione telematica dei modelli Intrastat, entro il 25 aprile, ringraziando chi, nell'ambito delle proprie competenze all'interno dell'Amministrazione Finanziaria, responsabilmente vorrà farsi carico di questo appello. grazie.
23/03/2010 19:00FEDERICOUn'azienda italiana ha stipulato un contratto con una società di noleggio autoveicoli tedesca per la manutenzione degli autoveicoli stessi che circolano esclusivamente in Italia. La manutenzione riguarda, nello specifico, la sostituzione, il montaggio ed i servizi accesori dei pneumatici (convergenza, equilibratura, ecc.). Si chede se la prestazione possa essere interpretata esclusivamente come servizio o se questa debba essere scissa in vendita beni (pneumatici) e prestazione servizi (sostituzione, montaggio e servizi accessori) necessitando di conseguenza la presentazione di due distinti modelli intrastat (cessione di beni e prestazione di servizi). Si specifica che nel contratto stipulato si parla di servizi di manutenzione degli autoveicoli e che nelle fatture si riporta usualmente la dicitura "sostituzione e montaggio gomme". Grazie per la collaborazione.
23/03/2010 18:57Studio CommercialeLe fatture ricevute da un'azienda di autotrasporti per i pedaggi autostradali pagati in paesi UE rientrano nella deroga dei beni immobili e quindi non devono essere inserite nel modello INTRA-2 quater ?
23/03/2010 18:31PONGIASPERO NELL'ATTIVAZIONE DEL CANALE ENTRATEL PER L'INVIO DEI MODELLI INTRA ANCHE SE ORMAI IN POSSESSO DELL'AUTORIZZAZIONE E DEI CODICI PER L'INVIO TRAMITE IL SITO DELLE DOGANE; AUTORIZZAZIONE,CODICI E PROGRAMMI ASSAI MACCHINOSI CHE MI SONO COSTATI NUMEROSE ORE DI APPRENDIMENTO E NUMEROSI TENTATIVI ED ESPERIMENTI PRIMA DI ADDIVENIRE ALLA SOLUZIONE OPERATIVA.
23/03/2010 18:05GiuseppePChiarito che dobbiamo indicare in Intrastat il numero e la data fattura attribuito nella nostra contabilità, se riceviamo un documento datato per es 31/01/2010 e viene registrato con il metodo dell'integrazione in data 27/02/2010, dobbiamo presentare l'intrastat in febbraio o dobbiamo fare una tardiva di Gennaio? Sempre nello stesso caso, se la fattura che riceviamo è di un soggetto Inglese emessa in Euro per cui però dobbiamo indicare il valore secondo la valuta locale ( Sterline Inglese ), il cambio che dobbiamo utilizzare è quello del 31/01/2010 data fattura fornitore, oppure quello del 27/02/2010 data dell'integrazione della fattura? Grazie della cortese attenzione.