Salta al contenuto

Scadenzario Fiscale

Adempimento

Presentazione della dichiarazione IRAP 2017

Data scadenza: 31-10-2017

Presentazione della dichiarazione IRAP 2017

Operatori finanziari: comunicazione mensile all'Anagrafe Tributaria dei dati riferiti al mese precedente

Data scadenza: 31-10-2017

Comunicazione all'Anagrafe Tributaria dei dati, riferiti al mese solare precedente, relativi ai soggetti con i quali sono stati intrattenuti rapporti di natura finanziaria

Versamento della quinta rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale sui vaglia postali in forma libera

Data scadenza: 31-10-2017

Versamento della 5░ rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale dovuta sui vaglia postali in forma libera in circolazione. La rata deve essere versata mediante integrazione della rata bimestrale liquidata dall'Ufficio dell'Agenzia delle Entrate sulla dichiarazione presentata entro il 31 gennaio ai sensi dell'art. 15 del D.P.R. n. 642 del 1972

Presentazione modello CNM 2017

Data scadenza: 31-10-2017

Presentazione del modello CNM 2017 (Consolidato Nazionale e Mondiale). Il modello deve essere presentato dalla societÓ o ente controllante in forma autonoma, non potendo essere inserito nel modello "REDDITI SC 2017"

Versamento rata trimestrale del canone RAI per i soggetti per i quali non Ŕ possibile l'addebito sulle fatture emesse dalle imprese elettriche

Data scadenza: 31-10-2017

Versamento della quarta rata trimestrate del Canone TV. N.B.: Per i titolari di utenza di fornitura di energia elettrica nel luogo in cui hanno la loro residenza anagrafica il pagamento del canone avviene in dieci rate mensili, addebitate sulle fatture emesse dall'impresa elettrica aventi scadenza del pagamento successiva alla scadenza delle rate

Non titolari di partita Iva: Versamento da parte dei creditori pignoratizi

Data scadenza: 31-10-2017

Versamento 5░ rata dell'imposta sui redditi soggetti a tassazione separata, a ritenuta a titolo d'imposta o a imposta sostitutiva derivanti da pignoramento presso terzi dovuta dal creditore pignoratizio, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,32%

Versamento della quinta rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale

Data scadenza: 31-10-2017

Versamento della 5░ rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale relativa alla dichiarazione presentata entro il 31 gennaio 2017

Versamento della seconda rata di acconto dell'imposta sostitutiva sui finanziamenti di cui all'art. 17 del D.P.R. n. 601/1973

Data scadenza: 31-10-2017

Versamento della seconda rata di acconto dell'imposta sostitutiva sui finanziamenti di cui all'art. 17 del D.P.R. n. 601/1973. Si rammenta che l'acconto Ŕ dovuto nella misura del 95% dell'imposta sostitutiva che risulta dovuta sulle operazioni effettuate nell'esercizio precedente ed Ŕ versato in due rate: la prima, nella misura del 45%, entro il 30 aprile; la seconda, nella restante misura, entro il 31 ottobre

Non titolari di partita Iva: Versamento da parte dei creditori pignoratizi con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo

Data scadenza: 31-10-2017

Versamento 5░ rata dell'imposta sui redditi soggetti a tassazione separata, a ritenuta a titolo d'imposta o a imposta sostitutiva derivanti da pignoramento presso terzi dovuta dal creditore pignoratizio, maggiorando preventivamente l'intero importo da rateizzare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,99%

Indietro 1 ... 7 8 9 10 11 12
Contribuente

Presentazione della dichiarazione IRAP 2017

Data scadenza: 31-10-2017

Presentazione della dichiarazione IRAP 2017

Operatori finanziari: comunicazione mensile all'Anagrafe Tributaria dei dati riferiti al mese precedente

Data scadenza: 31-10-2017

Comunicazione all'Anagrafe Tributaria dei dati, riferiti al mese solare precedente, relativi ai soggetti con i quali sono stati intrattenuti rapporti di natura finanziaria

Versamento della quinta rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale sui vaglia postali in forma libera

Data scadenza: 31-10-2017

Versamento della 5░ rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale dovuta sui vaglia postali in forma libera in circolazione. La rata deve essere versata mediante integrazione della rata bimestrale liquidata dall'Ufficio dell'Agenzia delle Entrate sulla dichiarazione presentata entro il 31 gennaio ai sensi dell'art. 15 del D.P.R. n. 642 del 1972

Presentazione modello CNM 2017

Data scadenza: 31-10-2017

Presentazione del modello CNM 2017 (Consolidato Nazionale e Mondiale). Il modello deve essere presentato dalla societÓ o ente controllante in forma autonoma, non potendo essere inserito nel modello "REDDITI SC 2017"

Versamento rata trimestrale del canone RAI per i soggetti per i quali non Ŕ possibile l'addebito sulle fatture emesse dalle imprese elettriche

Data scadenza: 31-10-2017

Versamento della quarta rata trimestrate del Canone TV. N.B.: Per i titolari di utenza di fornitura di energia elettrica nel luogo in cui hanno la loro residenza anagrafica il pagamento del canone avviene in dieci rate mensili, addebitate sulle fatture emesse dall'impresa elettrica aventi scadenza del pagamento successiva alla scadenza delle rate

Non titolari di partita Iva: Versamento da parte dei creditori pignoratizi

Data scadenza: 31-10-2017

Versamento 5░ rata dell'imposta sui redditi soggetti a tassazione separata, a ritenuta a titolo d'imposta o a imposta sostitutiva derivanti da pignoramento presso terzi dovuta dal creditore pignoratizio, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,32%

Versamento della quinta rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale

Data scadenza: 31-10-2017

Versamento della 5░ rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale relativa alla dichiarazione presentata entro il 31 gennaio 2017

Versamento della seconda rata di acconto dell'imposta sostitutiva sui finanziamenti di cui all'art. 17 del D.P.R. n. 601/1973

Data scadenza: 31-10-2017

Versamento della seconda rata di acconto dell'imposta sostitutiva sui finanziamenti di cui all'art. 17 del D.P.R. n. 601/1973. Si rammenta che l'acconto Ŕ dovuto nella misura del 95% dell'imposta sostitutiva che risulta dovuta sulle operazioni effettuate nell'esercizio precedente ed Ŕ versato in due rate: la prima, nella misura del 45%, entro il 30 aprile; la seconda, nella restante misura, entro il 31 ottobre

Non titolari di partita Iva: Versamento da parte dei creditori pignoratizi con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo

Data scadenza: 31-10-2017

Versamento 5░ rata dell'imposta sui redditi soggetti a tassazione separata, a ritenuta a titolo d'imposta o a imposta sostitutiva derivanti da pignoramento presso terzi dovuta dal creditore pignoratizio, maggiorando preventivamente l'intero importo da rateizzare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,99%

Indietro 1 ... 7 8 9 10 11 12