Salta al contenuto

Scadenze del mese di Ottobre per Imprenditori artigiani e commercianti, agenti e rappresentanti di commercio, ecc.

Adempimento

Regime fiscale di vantaggio per l'imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilit┐versamento 5┐ rata del primo acconto 2021 e del saldo 2020 dell'imposta sostitutiva dell'Irpef e delle addizionali regionali e comunali

Data scadenza: 18-10-2021

Versamento 5┐ rata dell'imposta sostitutiva dell'IRPEF e delle addizionali regionali e comunali dovuta in base alla dichiarazione dei redditi REDDITI Persone Fisiche 2021, a titolo di saldo per l'anno 2020 e di primo acconto per l'anno 2021, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,17%

Adeguamento alle risultanze degli studi di settore e/o agli "Indici Sintetici di Affidabilit┐iscale" (ISA): : versamento 5┐ rata

Data scadenza: 18-10-2021

Versamento della 5┐ rata dell'Irap relativa ai maggiori ricavi o compensi indicati nella dichiarazione dei redditi. Sulle rate aventi scadenza successiva al 15 settembre 2021 sono dovuti gli interessi al tasso del 4 per cento annuo, a decorrere dal 16 settembre 2021. Gli interessi di rateazione eventualmente gi┐ersati, non pi┐ dovuti per effetto della proroga, possono essere scomputati dagli interessi dovuti sulle rate successive.

Acconto Irpef sui redditi soggetti a tassazione separata da indicare in dichiarazione e non soggetti a ritenuta alla fonte

Data scadenza: 18-10-2021

Versamento della 3┐ rata, dell'acconto d'imposta in misura pari al 20% dei redditi sottoposti a tassazione separata da indicare in dichiarazione e non soggetti a ritenuta alla fonte,con applicazione degli interessi nella misura dello 0,34%.

Versamento da parte dei creditori pignoratizi

Data scadenza: 18-10-2021

Versamento della 3┐ rata dell'imposta sui redditi soggetti a tassazione separata, a ritenuta a titolo d'imposta o a imposta sostitutiva derivanti da pignoramento presso terzi dovuta dal creditore pignoratizio, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,34%.

Sostituti d'imposta: versamento ritenute operate nel mese precedente

Data scadenza: 18-10-2021

Versamento in unica soluzione dell'addizionale comunale all'Irpef trattenuta ai lavoratori dipendenti e pensionati sulle competenze del mese precedente o a seguito delle operazioni di cessazione del rapporto di lavoro

Versamento rata del saldo Iva dovuta in base alla dichiarazione annuale

Data scadenza: 18-10-2021

Versamento 8┐ rata del saldo IVA relativo all'anno d'imposta 2020 risultante dalla dichiarazione annuale con la maggiorazione del 2,31% mensile a titolo di interessi

IRAP: versamento primo acconto 2021 e saldo 2020

Data scadenza: 18-10-2021

Versamento della 3┐ rata delI'Irap risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di saldo per l'anno 2020 e di primo acconto per l'anno 2021, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,34%.

Titolari di partita Iva: versamento 5┐ rata Irpef a titolo di primo acconto 2021 e saldo 2020

Data scadenza: 18-10-2021

Versamento 5┐ rata dell'Irpef risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di saldo per l'anno 2020 e di primo acconto per l'anno 2021, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,17%

Adeguamento alle risultanze degli studi di settore: versamento 4┐ rata con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo

Data scadenza: 18-10-2021

Versamento della 4┐ rata dell'Iva relativa ai maggiori ricavi o compensi indicati nella dichiarazione dei redditi, maggiorando preventivamente l'intero importo da rateizzare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo. Sulle rate aventi scadenza successiva al 15 settembre 2021 sono dovuti gli interessi al tasso del 4 per cento annuo, a decorrere dal 16 settembre 2021. Gli interessi di rateazione eventualmente gi┐ersati, non pi┐ dovuti per effetto della proroga, possono essere scomputati dagli interessi dovuti sulle rate successive.

Versamento dell'imposta sostitutiva sulle plusvalenze e sugli altri redditi diversi di cui alle lettere da C-bis) a C-quinquies del comma 1 dell'art. 67 del TUIR (D.P.R. n. 917/1986)

Data scadenza: 18-10-2021

Versamento della 3┐ rata dell'imposta sostitutiva sulle plusvalenze e sugli altri redditi diversi di cui alle lettere da C-bis) a C-quinquies del comma 1 dell'art. 67 del TUIR (D.P.R. n. 917/1986) dovuta in base alla dichiarazione dei redditi, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,34%.

Contribuente