Salta al contenuto

Scadenzario Fiscale

Adempimento

Eredi delle persone decedute successivamente al 16 febbraio 2015: Versamento del saldo Iva dovuta dal deceduto con la maggiorazione dello 0,40%

Versamento del saldo IVA relativa al 2014 risultante dalla dichiarazione annuale del soggetto deceduto, maggiorata dello 0,4% per mese o frazione di mese per il periodo 16/3/2015 - 16/6/2015, con l'ulteriore maggiorazione dello 0,40%

Eredi delle persone decedute successivamente al 16 febbraio 2015: Versamento della cedolare secca dovuta dal deceduto con la maggiorazione dello 0,40%

Versamento dell'imposta sostitutiva nella forma della c.d. "cedolare secca", dovuta a titolo di saldo per l'anno 2014 dal deceduto locatore, persona fisica, titolare del diritto di proprietÓ o di altro diritto reale di godimento su unitÓ immobiliari abitative locate, per finalitÓ abitative, che abbia esercitato l'opzione per il regime della "cedolare secca", con la maggiorazione dello 0,40%

Eredi delle persone decedute successivamente al 16 febbraio 2015: Versamento imposta sostitutiva per i contribuenti che operano nel regime per le nuove iniziative imprenditoriali dovuta dal deceduto con la maggiorazione dello 0,40%

Versamento dell'imposta sostitutiva dell'IRPEF dovuta in base alla dichiarazione dei redditi Unico 2015 senza alcuna maggiorazione, dal deceduto che si era avvalso del regime agevolato per le nuove iniziative imprenditoriali e di lavoro autonomo (c.d. forfettino), con la maggiorazione dello 0,40%

Eredi delle persone decedute successivamente al 16 febbraio 2015: Versamento imposta sostitutiva per i dovuta dal deceduto che si era avvalso del regime fiscale di vantaggio per l'imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilitÓ con la maggiorazione dello 0,40%

Versamento dell'imposta sostitutiva dell'Irpef e delle addizionali regionali e comunali dovuta a titolo di saldo per il 2014, senza alcuna maggiorazione, dal deceduto che si era avvalso del regime fiscale di vantaggio per l'imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilitÓ con la maggiorazione dello 0,40%

Contribuente

Eredi delle persone decedute successivamente al 16 febbraio 2015: Versamento del saldo Iva dovuta dal deceduto con la maggiorazione dello 0,40%

Versamento del saldo IVA relativa al 2014 risultante dalla dichiarazione annuale del soggetto deceduto, maggiorata dello 0,4% per mese o frazione di mese per il periodo 16/3/2015 - 16/6/2015, con l'ulteriore maggiorazione dello 0,40%

Eredi delle persone decedute successivamente al 16 febbraio 2015: Versamento della cedolare secca dovuta dal deceduto con la maggiorazione dello 0,40%

Versamento dell'imposta sostitutiva nella forma della c.d. "cedolare secca", dovuta a titolo di saldo per l'anno 2014 dal deceduto locatore, persona fisica, titolare del diritto di proprietÓ o di altro diritto reale di godimento su unitÓ immobiliari abitative locate, per finalitÓ abitative, che abbia esercitato l'opzione per il regime della "cedolare secca", con la maggiorazione dello 0,40%

Eredi delle persone decedute successivamente al 16 febbraio 2015: Versamento imposta sostitutiva per i contribuenti che operano nel regime per le nuove iniziative imprenditoriali dovuta dal deceduto con la maggiorazione dello 0,40%

Versamento dell'imposta sostitutiva dell'IRPEF dovuta in base alla dichiarazione dei redditi Unico 2015 senza alcuna maggiorazione, dal deceduto che si era avvalso del regime agevolato per le nuove iniziative imprenditoriali e di lavoro autonomo (c.d. forfettino), con la maggiorazione dello 0,40%

Eredi delle persone decedute successivamente al 16 febbraio 2015: Versamento imposta sostitutiva per i dovuta dal deceduto che si era avvalso del regime fiscale di vantaggio per l'imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilitÓ con la maggiorazione dello 0,40%

Versamento dell'imposta sostitutiva dell'Irpef e delle addizionali regionali e comunali dovuta a titolo di saldo per il 2014, senza alcuna maggiorazione, dal deceduto che si era avvalso del regime fiscale di vantaggio per l'imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilitÓ con la maggiorazione dello 0,40%