Salta al contenuto

Scadenzario Fiscale

Adempimento

Sostituti c.d. "minimi" non interessati dagli studi di settore e che non partecipano in societÓ e/o enti interessati dagli studi di settore: versamento 2░ rata ritenute su redditi di lavoro autonomo

Versamento 2░ rata delle ritenute sui redditi di lavoro autonomo operate nell'anno 2015, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,33%

Sostituti c.d. "minimi" non interessati dagli studi di settore e che non partecipano in societÓ e/o enti interessati dagli studi di settore: versamento 2░ rata ritenute alla fonte su provvigioni

Versamento 2░ rata ritenute alla fonte su provvigioni corrisposte nell'anno 2015, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,33%

Sostituti c.d. "minimi" non interessati dagli studi di settore e che non partecipano in societÓ e/o enti interessati dagli studi di settore: versamento 2░ rata ritenute alla fonte su indennitÓ per cessazione del rapporto

Versamento 2░ rata ritenute alla fonte su indennitÓ per cessazione del rapporto di agenzia corrisposte nell'anno 2015, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,33%

Soggetti IRES non interessati dagli studi di settore: versamento della 2░ rata della c.d. Tassa Etica

Versamento 2░ rata dell'addizionale IRES nella misura del 25% sulla produzione e vendita di materiale pornografico o di incitamento alla violenza (c.d. tassa etica), a titolo di saldo per l'anno 2015 e di primo acconto per l'anno 2016, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,33%

SocietÓ "di comodo" non interessate dagli studi di settore: versamento 2░ rata della maggiorazione del 10,5% dell'aliquota ordinaria dell'Ires

Versamento 2░ rata della maggiorazione IRES del 10,5%, a titolo di saldo per l'anno 2015 e di primo acconto per l'anno 2016, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,33%

Regime opzionale di tassazione delle SIIQ e delle SIINQ: versamento imposta sostitutiva dell'Ires e dell'Irap sulle plusvalenze realizzate sugli immobili destinati alla locazione da parte delle societÓ non interessate dagli studi di settore con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo

Versamento della rata dell'imposta sostitutiva dell'Ires e dell'Irap sulle plusvalenze realizzate su immobili destinati a locazione, con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo . Sulle rate successive alla prima si applicano gli interessi nella misura del tasso di sconto aumentato di un punto percentuale, da versare contestualmente al versamento di ciascuna delle predette rate

Conferimenti in SIIQ, SIINQ e fondi immobiliari: Versamento delle imposta sostitutiva sul reddito e dell'Irap da parte dei contribuenti non interessati dagli studi di settore con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo .

Versamento della rata dell'imposta sostitutiva dell'Ires e dell'Irap sulle plusvalenze realizzate all'atto del conferimento di immobili e di diritti reali su immobili nelle SIIQ o nelle SIINQ, con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo . Sulle rate successive alla prima si applicano gli interessi nella misura del tasso di sconto aumentato di un punto percentuale, da versare contestualmente al versamento di ciascuna delle predette rate

Contribuente

Sostituti c.d. "minimi" non interessati dagli studi di settore e che non partecipano in societÓ e/o enti interessati dagli studi di settore: versamento 2░ rata ritenute su redditi di lavoro autonomo

Versamento 2░ rata delle ritenute sui redditi di lavoro autonomo operate nell'anno 2015, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,33%

Sostituti c.d. "minimi" non interessati dagli studi di settore e che non partecipano in societÓ e/o enti interessati dagli studi di settore: versamento 2░ rata ritenute alla fonte su provvigioni

Versamento 2░ rata ritenute alla fonte su provvigioni corrisposte nell'anno 2015, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,33%

Sostituti c.d. "minimi" non interessati dagli studi di settore e che non partecipano in societÓ e/o enti interessati dagli studi di settore: versamento 2░ rata ritenute alla fonte su indennitÓ per cessazione del rapporto

Versamento 2░ rata ritenute alla fonte su indennitÓ per cessazione del rapporto di agenzia corrisposte nell'anno 2015, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,33%

Soggetti IRES non interessati dagli studi di settore: versamento della 2░ rata della c.d. Tassa Etica

Versamento 2░ rata dell'addizionale IRES nella misura del 25% sulla produzione e vendita di materiale pornografico o di incitamento alla violenza (c.d. tassa etica), a titolo di saldo per l'anno 2015 e di primo acconto per l'anno 2016, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,33%

SocietÓ "di comodo" non interessate dagli studi di settore: versamento 2░ rata della maggiorazione del 10,5% dell'aliquota ordinaria dell'Ires

Versamento 2░ rata della maggiorazione IRES del 10,5%, a titolo di saldo per l'anno 2015 e di primo acconto per l'anno 2016, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,33%

Regime opzionale di tassazione delle SIIQ e delle SIINQ: versamento imposta sostitutiva dell'Ires e dell'Irap sulle plusvalenze realizzate sugli immobili destinati alla locazione da parte delle societÓ non interessate dagli studi di settore con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo

Versamento della rata dell'imposta sostitutiva dell'Ires e dell'Irap sulle plusvalenze realizzate su immobili destinati a locazione, con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo . Sulle rate successive alla prima si applicano gli interessi nella misura del tasso di sconto aumentato di un punto percentuale, da versare contestualmente al versamento di ciascuna delle predette rate

Conferimenti in SIIQ, SIINQ e fondi immobiliari: Versamento delle imposta sostitutiva sul reddito e dell'Irap da parte dei contribuenti non interessati dagli studi di settore con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo .

Versamento della rata dell'imposta sostitutiva dell'Ires e dell'Irap sulle plusvalenze realizzate all'atto del conferimento di immobili e di diritti reali su immobili nelle SIIQ o nelle SIINQ, con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo . Sulle rate successive alla prima si applicano gli interessi nella misura del tasso di sconto aumentato di un punto percentuale, da versare contestualmente al versamento di ciascuna delle predette rate