Salta al contenuto

Scadenzario Fiscale

Adempimento

Rimborsi Iva trimestrali: presentazione modello IVA TR

Presentazione della richiesta di rimborso o utilizzo in compensazione del credito Iva trimestrale (Modello IVA TR)

Enti della ricerca scientifica e dell'universitą: presentazione istanza di ammissione al beneficio del cinque per mille

Presentazione telematica della domanda di iscrizione nell'elenco dei soggetti ammessi al beneficio del cinque per mille tenuto dal Ministero dell'Istruzione, dell'Universitą e della Ricerca, corredata dalla dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietą

Enti della ricerca sanitaria: presentazione istanza di ammissione al beneficio del cinque per mille

Presentazione della domanda di iscrizione nell'elenco dei soggetti ammessi al beneficio del cinque per mille tenuto dal Ministero della Salute e della connessa dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietą

Enti di previdenza obbligatoria: Richiesta di attribuzione del credito d'imposta

Presentazione della richiesta di attribuzione del credito d'imposta pari alla differenza tra l'ammontare delle ritenute e imposte sostitutive applicate nella misura del 26% sui redditi di natura finanziaria, dichiarate e certificate dai soggetti intermediari o dichiarate dagli enti medesimi, e l'ammontare di tali ritenute e imposte sostitutive computate nella misura del 20%, a condizione che i proventi assoggettati alle ritenute e imposte sostitutive siano investiti nelle attivitą di carattere finanziario a medio e lungo termine, come individuate all'art. 2 del D.M. 19 giugno 2015

Forme di previdenza complementare: Richiesta di attribuzione del credito d'imposta

Presentazione della richiesta di attribuzione del credito d'imposta pari al 9% del risultato netto maturato, assoggettato all'imposta sostitutiva di cui all'art. 17 del D.Lgs n. 252/2005 applicata in ciascun periodo di imposta, a condizione che un ammontare corrispondente al risultato netto maturato assoggettato alla citata imposta sostitutiva sia investito nelle attivitą di carattere finanziario a medio o lungo termine, come individuate all'art. 2 del DM 19 giugno 2015

Contribuente

Rimborsi Iva trimestrali: presentazione modello IVA TR

Presentazione della richiesta di rimborso o utilizzo in compensazione del credito Iva trimestrale (Modello IVA TR)

Enti della ricerca scientifica e dell'universitą: presentazione istanza di ammissione al beneficio del cinque per mille

Presentazione telematica della domanda di iscrizione nell'elenco dei soggetti ammessi al beneficio del cinque per mille tenuto dal Ministero dell'Istruzione, dell'Universitą e della Ricerca, corredata dalla dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietą

Enti della ricerca sanitaria: presentazione istanza di ammissione al beneficio del cinque per mille

Presentazione della domanda di iscrizione nell'elenco dei soggetti ammessi al beneficio del cinque per mille tenuto dal Ministero della Salute e della connessa dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietą

Enti di previdenza obbligatoria: Richiesta di attribuzione del credito d'imposta

Presentazione della richiesta di attribuzione del credito d'imposta pari alla differenza tra l'ammontare delle ritenute e imposte sostitutive applicate nella misura del 26% sui redditi di natura finanziaria, dichiarate e certificate dai soggetti intermediari o dichiarate dagli enti medesimi, e l'ammontare di tali ritenute e imposte sostitutive computate nella misura del 20%, a condizione che i proventi assoggettati alle ritenute e imposte sostitutive siano investiti nelle attivitą di carattere finanziario a medio e lungo termine, come individuate all'art. 2 del D.M. 19 giugno 2015

Forme di previdenza complementare: Richiesta di attribuzione del credito d'imposta

Presentazione della richiesta di attribuzione del credito d'imposta pari al 9% del risultato netto maturato, assoggettato all'imposta sostitutiva di cui all'art. 17 del D.Lgs n. 252/2005 applicata in ciascun periodo di imposta, a condizione che un ammontare corrispondente al risultato netto maturato assoggettato alla citata imposta sostitutiva sia investito nelle attivitą di carattere finanziario a medio o lungo termine, come individuate all'art. 2 del DM 19 giugno 2015