Salta al contenuto

Scadenzario Fiscale

Adempimento

Contribuenti IRES che hanno versato la prima rata entro il 17 giugno: versamento della 6 rata della c.d. Tassa Etica

Versamento della 6 rata dell'addizionale IRES nella misura del 25% sulla produzione e vendita di materiale pronografico o di incitamento alla violenza (c.d. tassa etica), a titolo di saldo per l'anno 2012 e di primo acconto per l'anno 2013, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,64%

Contribuenti IRES che hanno versato la prima rata entro il 17 luglio: versamento della 5 rata della c.d. Tassa Etica

Versamento della 5 rata dell'addizionale IRES nella misura del 25% sulla produzione e vendita di materiale pronografico o di incitamento alla violenza (c.d. tassa etica), a titolo di saldo per l'anno 2012 e di primo acconto per l'anno 2013, maggiorando preventivamente l' intero importo da rateizzare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,31%

Contribuenti IRES che hanno versato la prima rata entro il 17 giugno: versamento 6 rata del saldo 2012 e del primo acconto 2013 dell'IRAP

Versamento 6 rata, delI'rap risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di saldo per l'anno 2012 e di primo acconto per l'anno 2013, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,64%

Contribuenti IRES che hanno versato la prima rata entro il 17 giugno: versamento 6 rata del saldo IVA 2012

Versamento della 6 rata, del saldo IVA relativo al 2012 risultante dalla dichiarazione annuale, maggiorando dapprima l'importo da versare dello 0,40% per mese o frazione di mese per il periodo 18/03/2013 - 17/06/2013 e quindi applicando gli interessi nella misura dello 1,64%

Contribuenti IRES che hanno versato la prima rata entro il 17 giugno: versamento 6 rata del saldo 2012 e del primo acconto 2013 dell'IRES

Versamento della 6 rata, dell'Ires, a titolo di saldo per l'anno 2012 e di primo acconto per l'anno 2013, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,64%

Contribuenti IRES che hanno versato la prima rata entro il 17 luglio: versamento 5 rata del saldo 2012 e del primo acconto 2013 dell'IRAP

Versamento 5 rata, delI'rap risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di saldo per l'anno 2012 e di primo acconto per l'anno 2013, maggiorando preventivamente l' intero importo da rateizzare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,31%

Contribuenti IRES che hanno versato la prima rata entro il 17 giugno: versamento 5 rata del saldo IVA 2012

Versamento della 5 rata, del saldo IVA relativo al 2012 risultante dalla dichiarazione annuale, maggiorando dapprima l'importo da versare dello 0,40% per mese o frazione di mese per il periodo 18/03/2013 - 17/06/2013 e quindi maggiorando preventivamente l' intero importo da rateizzare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,31%

Contribuenti IRES che hanno versato la prima rata entro il 17 luglio: versamento 5 rata del saldo 2012 e del primo acconto 2013 dell'IRES

Versamento della 5 rata, dell'Ires, a titolo di saldo per l'anno 2012 e di primo acconto per l'anno 2013, maggiorando preventivamente l' intero importo da rateizzare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,31%

Contribuenti IRES soggetti agli studi di settore che hanno versato la prima rata entro l'8 luglio: versamento 6 rata del saldo 2012 e del primo acconto 2013 dell'IRAP

Versamento 6 rata, delI'rap risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di saldo per l'anno 2012 e di primo acconto per l'anno 2013, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,41%

Contribuenti IRES soggetti agli studi di settore che hanno versato la prima rata entro l'8 luglio: versamento 6 rata del saldo 2012 e del primo acconto 2013 dell'IRES

Versamento della 6 rata, dell'Ires, a titolo di saldo per l'anno 2012 e di primo acconto per l'anno 2013, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,41%

Contribuente

Contribuenti IRES che hanno versato la prima rata entro il 17 giugno: versamento della 6 rata della c.d. Tassa Etica

Versamento della 6 rata dell'addizionale IRES nella misura del 25% sulla produzione e vendita di materiale pronografico o di incitamento alla violenza (c.d. tassa etica), a titolo di saldo per l'anno 2012 e di primo acconto per l'anno 2013, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,64%

Contribuenti IRES che hanno versato la prima rata entro il 17 luglio: versamento della 5 rata della c.d. Tassa Etica

Versamento della 5 rata dell'addizionale IRES nella misura del 25% sulla produzione e vendita di materiale pronografico o di incitamento alla violenza (c.d. tassa etica), a titolo di saldo per l'anno 2012 e di primo acconto per l'anno 2013, maggiorando preventivamente l' intero importo da rateizzare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,31%

Contribuenti IRES che hanno versato la prima rata entro il 17 giugno: versamento 6 rata del saldo 2012 e del primo acconto 2013 dell'IRAP

Versamento 6 rata, delI'rap risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di saldo per l'anno 2012 e di primo acconto per l'anno 2013, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,64%

Contribuenti IRES che hanno versato la prima rata entro il 17 giugno: versamento 6 rata del saldo IVA 2012

Versamento della 6 rata, del saldo IVA relativo al 2012 risultante dalla dichiarazione annuale, maggiorando dapprima l'importo da versare dello 0,40% per mese o frazione di mese per il periodo 18/03/2013 - 17/06/2013 e quindi applicando gli interessi nella misura dello 1,64%

Contribuenti IRES che hanno versato la prima rata entro il 17 giugno: versamento 6 rata del saldo 2012 e del primo acconto 2013 dell'IRES

Versamento della 6 rata, dell'Ires, a titolo di saldo per l'anno 2012 e di primo acconto per l'anno 2013, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,64%

Contribuenti IRES che hanno versato la prima rata entro il 17 luglio: versamento 5 rata del saldo 2012 e del primo acconto 2013 dell'IRAP

Versamento 5 rata, delI'rap risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di saldo per l'anno 2012 e di primo acconto per l'anno 2013, maggiorando preventivamente l' intero importo da rateizzare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,31%

Contribuenti IRES che hanno versato la prima rata entro il 17 giugno: versamento 5 rata del saldo IVA 2012

Versamento della 5 rata, del saldo IVA relativo al 2012 risultante dalla dichiarazione annuale, maggiorando dapprima l'importo da versare dello 0,40% per mese o frazione di mese per il periodo 18/03/2013 - 17/06/2013 e quindi maggiorando preventivamente l' intero importo da rateizzare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,31%

Contribuenti IRES che hanno versato la prima rata entro il 17 luglio: versamento 5 rata del saldo 2012 e del primo acconto 2013 dell'IRES

Versamento della 5 rata, dell'Ires, a titolo di saldo per l'anno 2012 e di primo acconto per l'anno 2013, maggiorando preventivamente l' intero importo da rateizzare dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,31%

Contribuenti IRES soggetti agli studi di settore che hanno versato la prima rata entro l'8 luglio: versamento 6 rata del saldo 2012 e del primo acconto 2013 dell'IRAP

Versamento 6 rata, delI'rap risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di saldo per l'anno 2012 e di primo acconto per l'anno 2013, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,41%

Contribuenti IRES soggetti agli studi di settore che hanno versato la prima rata entro l'8 luglio: versamento 6 rata del saldo 2012 e del primo acconto 2013 dell'IRES

Versamento della 6 rata, dell'Ires, a titolo di saldo per l'anno 2012 e di primo acconto per l'anno 2013, con applicazione degli interessi nella misura dello 1,41%