Salta al contenuto

Scadenze per Organi e amministrazioni dello Stato del 31-10-2018

Adempimento

Canone TV comunicazione all'Agenzia delle Entrate da parte dei soggetti che corrispondono pensioni senza vincolo di tesoreria unica

Comunicazione bimestrale all'Agenzia delle Entrate dei dati dei soggetti per i quali cessata la trattenuta rateale del canone di abbonamento alla televisione, dell'importo trattenuto, di quello residuo e delle motivazioni della cessazione

Canone TV comunicazione all'Agenzia delle Entrate da parte dei soggetti che corrispondono redditi da pensione con vincolo di tesoreria unica

Comunicazione bimestrale all'Agenzia delle Entrate dei dati dei soggetti per i quali cessata la trattenuta rateale del canone di abbonamento alla televisione, dell'importo trattenuto, di quello residuo e delle motivazioni della cessazione

Contratti di locazione: registrazione e versamento imposta di registro

Versamento dell'imposta di registro sui contratti di locazione e affitto stipulati in data 01/10/2018 o rinnovati tacitamente con decorrenza dal 01/10/2018

Versamento della quinta rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale

Versamento della 5 rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale relativa alla dichiarazione presentata entro il 31 gennaio 2018

Presentazione della dichiarazione IRAP 2018

Presentazione della dichiarazione IRAP 2018

Sostituti d'imposta: Trasmissione all'Agenzia delle Entrate delle CU 2018 a.i. 2017 contenenti esclusivamente redditi esenti o non dichiarabili mediante la "dichiarazione dei redditi precompilata" corrisposti nel 2017

Trasmissione all'Agenzia delle Entrate delle Certificazioni Uniche (c.d. CU 2018) contenenti esclusivamente redditi esenti o non dichiarabili mediante la "dichiarazione dei redditi precompilata" corrisposti nel 2017

Versamento rata trimestrale del canone TV per i soggetti per i quali non possibile l'addebito sulle fatture emesse dalle imprese elettriche

Versamento della quarta rata trimestrale del Canone TV. N.B.: Per i titolari di utenza di fornitura di energia elettrica nel luogo in cui hanno la loro residenza anagrafica il pagamento del canone avviene in dieci rate mensili, addebitate sulle fatture emesse dall'impresa elettrica aventi scadenza del pagamento successiva alla scadenza delle rate

Presentazione della dichiarazione dei redditi degli Enti non commerciali ed equiparati - Modello "REDDITI ENC 2018"

Presentazione della dichiarazione dei redditi degli Enti non commerciali ed equiparati - Modello "REDDITI ENC 2018"

Definizione agevolata (c.d. rottamazione delle cartelle di pagamento) dei carichi affidati agli agenti della riscossione dal 2000 al 2016 per i quali non stata presentata una precedente domanda di adesione ai sensi del comma 2 dell'art. 6 del D.L. 193/2016 (art. 1, comma 4, lettera a, n. 1, del D.L. 148/2017): pagamento 3 rata del debito residuo per perfezionare la rottamazione

Pagamento della 3 rata del debito residuo che stato comunicato dall'Agente della riscossione per perfezionare la "definizione agevolata" dei carichi affidati agli agenti della riscossione dal 2000 al 2016 per i quali non stata presentata una precedente domanda di adesione ai sensi del comma 2 dell'art. 6 del D.L. 193/2016 (art. 1, comma 4, lettera a, n. 1, del D.L. 148/2017)

Definizione agevolata (c.d. rottamazione delle cartelle di pagamento) dei carichi affidati agli agenti della riscossione dal 1 gennaio 2017 al 30 settembre 2017 (art. 1, comma 4, lettera b, del D.L. 148/2017): pagamento 3 rata del debito residuo per perfezionare la rottamazione

Pagamento della 3 rata del debito residuo che stato comunicato dall'Agente della riscossione per perfezionare la "definizione agevolata" dei carichi affidati agli agenti della riscossione dal 1 gennaio 2017 al 30 settembre 2017 (rottamazione cartelle di pagamento) prevista dall'art. 1, comma 4, lettera b), del D.L. 148/2017)

Contribuente