Salta al contenuto

Scadenzario Fiscale

Adempimento

02 Maggio 2017

Chi: Enti di previdenza obbligatoria di cui al D.Lgs. 30 giugno 1994, n. 509 e al D.Lgs. 10 febbraio 1996, n. 103

Cosa: Presentazione della richiesta di attribuzione del credito d'imposta pari alla differenza tra l'ammontare delle ritenute e imposte sostitutive applicate nella misura del 26% sui redditi di natura finanziaria, dichiarate e certificate dai soggetti intermediari o dichiarate dagli enti medesimi, e l'ammontare di tali ritenute e imposte sostitutive computate nella misura del 20%, a condizione che i proventi assoggettati alle ritenute e imposte sostitutive siano investiti nelle attivitā di carattere finanziario a medio e lungo termine, come individuate all'art. 2 del D.M. 19 giugno 2015

Modalità: Esclusivamente in via telematica, direttamente o tramite intermediari abilitati, utilizzando i canali Fisconline o Entratel. Nello specifico, la trasmissione telematica č effettuata utilizzando il software denominato "Creditoprevidenza" (CEP), disponibile gratuitamente sul sito internet www.agenziaentrate.gov.it

Tipologie tributi:

  • Richieste/domande/Istanze

Categorie contribuenti:

  • Istituti di credito, Sim, altri intermediari finanziari, societā fiduciarie
  • Enti che non svolgono attivitā commerciali
  • Organi e amministrazioni dello Stato
  • Altri soggetti
Contribuente

02 Maggio 2017

Chi: Enti di previdenza obbligatoria di cui al D.Lgs. 30 giugno 1994, n. 509 e al D.Lgs. 10 febbraio 1996, n. 103

Cosa: Presentazione della richiesta di attribuzione del credito d'imposta pari alla differenza tra l'ammontare delle ritenute e imposte sostitutive applicate nella misura del 26% sui redditi di natura finanziaria, dichiarate e certificate dai soggetti intermediari o dichiarate dagli enti medesimi, e l'ammontare di tali ritenute e imposte sostitutive computate nella misura del 20%, a condizione che i proventi assoggettati alle ritenute e imposte sostitutive siano investiti nelle attivitā di carattere finanziario a medio e lungo termine, come individuate all'art. 2 del D.M. 19 giugno 2015

Modalità: Esclusivamente in via telematica, direttamente o tramite intermediari abilitati, utilizzando i canali Fisconline o Entratel. Nello specifico, la trasmissione telematica č effettuata utilizzando il software denominato "Creditoprevidenza" (CEP), disponibile gratuitamente sul sito internet www.agenziaentrate.gov.it

Tipologie tributi:

  • Richieste/domande/Istanze

Categorie contribuenti:

  • Istituti di credito, Sim, altri intermediari finanziari, societā fiduciarie
  • Enti che non svolgono attivitā commerciali
  • Organi e amministrazioni dello Stato
  • Altri soggetti