Salta al contenuto

Scadenzario Fiscale

Adempimento

31 Gennaio 2023

Chi: Soggetti beneficiari degli aiuti di Stato usufruiti nel corso dell'emergenza COVID-19

Cosa: Autodichiarazione, ai sensi dell'art. 47, DPR n. 445/2000, al fine di attestare che l'importo complessivo di quanto fruito non supera i massimali di cui alle Sezioni 3.1 "Aiuti di importo limitato" e 3.12 "Aiuti sotto forma di sostegno a costi fissi non coperti" della Comunicazione C(2020) 1863 final della Commissione UE contenente il "Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell'economia nell'attuale emergenza del COVID-19" come disposto dall'art. 1, commi da 13 a 15, DL n. 41/2021, c.d. "Decreto Sostegni" che fa riferimento al c.d. "regime ombrello".

Modalità: L'autodichiarazione va presentata esclusivamente in via telematica, tramite il servizio web disponibile nell'area riservata del sito Internet dell'Agenzia delle Entrate / mediante i canali telematici dell'Agenzia (Entratel / Fisconline) direttamente dal contribuente ovvero tramite un intermediario abilitato (ad esempio, Dottore commercialista / CAF), utilizzando l'apposito modello denominato "Dichiarazione sostitutiva di atto notorio del rispetto dei requisiti di cui alle sezioni 3.1 3.12 del temporary framework per le misure di aiuto a sostegno dell'economia nell'emergenza epidemiologica da COVID-19".

Tipologie tributi:

  • altro

Categorie contribuenti:

  • Imprenditori artigiani e commercianti, agenti e rappresentanti di commercio, ecc.
  • Lavoratori autonomi, professionisti titolari di partita Iva iscritti o non iscritti in albi professionali
  • SocietÓ di persone, societÓ semplici, Snc, Sas, Studi Associati
  • SocietÓ di capitali ed enti commerciali, SpA, Srl, Soc. Cooperative, Sapa, Enti pubblici e privati diversi dalle societÓ
  • Altri soggetti
Contribuente

31 Gennaio 2023

Chi: Soggetti beneficiari degli aiuti di Stato usufruiti nel corso dell'emergenza COVID-19

Cosa: Autodichiarazione, ai sensi dell'art. 47, DPR n. 445/2000, al fine di attestare che l'importo complessivo di quanto fruito non supera i massimali di cui alle Sezioni 3.1 "Aiuti di importo limitato" e 3.12 "Aiuti sotto forma di sostegno a costi fissi non coperti" della Comunicazione C(2020) 1863 final della Commissione UE contenente il "Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell'economia nell'attuale emergenza del COVID-19" come disposto dall'art. 1, commi da 13 a 15, DL n. 41/2021, c.d. "Decreto Sostegni" che fa riferimento al c.d. "regime ombrello".

Modalità: L'autodichiarazione va presentata esclusivamente in via telematica, tramite il servizio web disponibile nell'area riservata del sito Internet dell'Agenzia delle Entrate / mediante i canali telematici dell'Agenzia (Entratel / Fisconline) direttamente dal contribuente ovvero tramite un intermediario abilitato (ad esempio, Dottore commercialista / CAF), utilizzando l'apposito modello denominato "Dichiarazione sostitutiva di atto notorio del rispetto dei requisiti di cui alle sezioni 3.1 3.12 del temporary framework per le misure di aiuto a sostegno dell'economia nell'emergenza epidemiologica da COVID-19".

Tipologie tributi:

  • altro

Categorie contribuenti:

  • Imprenditori artigiani e commercianti, agenti e rappresentanti di commercio, ecc.
  • Lavoratori autonomi, professionisti titolari di partita Iva iscritti o non iscritti in albi professionali
  • SocietÓ di persone, societÓ semplici, Snc, Sas, Studi Associati
  • SocietÓ di capitali ed enti commerciali, SpA, Srl, Soc. Cooperative, Sapa, Enti pubblici e privati diversi dalle societÓ
  • Altri soggetti