Salta al contenuto

Scadenzario Fiscale

Adempimento

31 Marzo 2014

Chi: Debitori di carichi inclusi in ruoli emessi dalle Agenzie Fiscali, da Uffici Statali, Regioni, Province e Comuni, affidati in riscossione fino al 31 ottobre 2013, nonch┐ontribuenti destinatari di avvisi di esecutivi emessi dalle agenzie fiscali e affidati in riscossione fino al 31 ottobre 2013

Cosa: Scade il termine per avvalersi della possibilit┐i estinguere i ruoli mediante il pagamento, in unica soluzione, di una somma pari all'intero importo originariamente iscritto a ruolo, ovvero a quello residuo, e dell'aggio dovuto all'agente della riscossione, con esclusione degli interessi per ritardata iscrizione a ruolo previsti dall'art. 20 del D.P.R. 29/09/1973, n. 602 e degli interessi di mora previsti dall'art. 30 del medesimo D.P.R. n. 602/1973.

Modalità: Secondo le modalit┐i pagamento previste per la tipologia della partita di ruolo che si intende definire

Tipologie tributi:

  • Irpef
  • addizionali
  • Imposta di bollo
  • altro
  • cedolare secca
  • ritenute
  • Iva
  • Ires
  • Irap
  • Ici
  • Imu
  • Imposta di registro
  • Imposte sostitutive

Categorie contribuenti:

  • Organi e amministrazioni dello Stato
  • Enti che non svolgono attivitÓ commerciali
  • Istituti di credito, Sim, altri intermediari finanziari, societÓ fiduciarie
  • Altri soggetti
  • Dipendenti, pensionati, persone fisiche non titolari di partita Iva, collaboratori coordinati e continuativi, lavoratori occasionali
  • SocietÓ di persone, societÓ semplici, Snc, Sas, Studi Associati
  • SocietÓ di capitali ed enti commerciali, SpA, Srl, Soc. Cooperative, Sapa, Enti pubblici e privati diversi dalle societÓ
Contribuente

31 Marzo 2014

Chi: Debitori di carichi inclusi in ruoli emessi dalle Agenzie Fiscali, da Uffici Statali, Regioni, Province e Comuni, affidati in riscossione fino al 31 ottobre 2013, nonch┐ontribuenti destinatari di avvisi di esecutivi emessi dalle agenzie fiscali e affidati in riscossione fino al 31 ottobre 2013

Cosa: Scade il termine per avvalersi della possibilit┐i estinguere i ruoli mediante il pagamento, in unica soluzione, di una somma pari all'intero importo originariamente iscritto a ruolo, ovvero a quello residuo, e dell'aggio dovuto all'agente della riscossione, con esclusione degli interessi per ritardata iscrizione a ruolo previsti dall'art. 20 del D.P.R. 29/09/1973, n. 602 e degli interessi di mora previsti dall'art. 30 del medesimo D.P.R. n. 602/1973.

Modalità: Secondo le modalit┐i pagamento previste per la tipologia della partita di ruolo che si intende definire

Tipologie tributi:

  • Irpef
  • addizionali
  • Imposta di bollo
  • altro
  • cedolare secca
  • ritenute
  • Iva
  • Ires
  • Irap
  • Ici
  • Imu
  • Imposta di registro
  • Imposte sostitutive

Categorie contribuenti:

  • Organi e amministrazioni dello Stato
  • Enti che non svolgono attivitÓ commerciali
  • Istituti di credito, Sim, altri intermediari finanziari, societÓ fiduciarie
  • Altri soggetti
  • Dipendenti, pensionati, persone fisiche non titolari di partita Iva, collaboratori coordinati e continuativi, lavoratori occasionali
  • SocietÓ di persone, societÓ semplici, Snc, Sas, Studi Associati
  • SocietÓ di capitali ed enti commerciali, SpA, Srl, Soc. Cooperative, Sapa, Enti pubblici e privati diversi dalle societÓ