Scadenzario Fiscale

Adempimento

16 Aprile 2021

Chi: Poste Italiane S.p.a., banche ed altri enti e società finanziari indicati nell'art. 1 del D.Lgs. 27/01/1992 N. 87, nonché le imprese di assicurazioni, autorizzati a corrispondere l'imposta di bollo in maniera virtuale

Cosa: Versamento, a titolo di acconto, di una somma pari al 100% dell'imposta di bollo provvisoriamente liquidata per il 2021 ai sensi dell'art. 15 -bis del D.P.R. n. 642 del 1972 (quest'ultima disposizione disciplina il "Pagamento in modo virtuale")

Modalità: Modello F24 con modalità telematiche, direttamente oppure tramite intermediario (nel caso di utilizzo di crediti in compensazione di cui alla risoluzione n. 110/E del 31/12/2019, oppure in caso di modello F24 a saldo zero, il modello F24 deve essere presentato esclusivamente utilizzando i servizi "F24 web" o "F24 online" dell'Agenzia delle Entrate, attraverso i canali telematici Fisconline o Entratel; negli altri casi, il modello F24 può essere presentato anche mediante i servizi di internet banking messi a disposizione da banche, Poste Italiane e altri prestatori di servizi di pagamento convenzionati con l'Agenzia delle Entrate).

Codici Tributo:

  • 2506 -Bollo virtuale - acconto

Tipologie tributi:

  • Imposta di bollo

Categorie contribuenti:

  • Istituti di credito, Sim, altri intermediari finanziari, società fiduciarie
Contribuente

16 Aprile 2021

Chi: Poste Italiane S.p.a., banche ed altri enti e società finanziari indicati nell'art. 1 del D.Lgs. 27/01/1992 N. 87, nonché le imprese di assicurazioni, autorizzati a corrispondere l'imposta di bollo in maniera virtuale

Cosa: Versamento, a titolo di acconto, di una somma pari al 100% dell'imposta di bollo provvisoriamente liquidata per il 2021 ai sensi dell'art. 15 -bis del D.P.R. n. 642 del 1972 (quest'ultima disposizione disciplina il "Pagamento in modo virtuale")

Modalità: Modello F24 con modalità telematiche, direttamente oppure tramite intermediario (nel caso di utilizzo di crediti in compensazione di cui alla risoluzione n. 110/E del 31/12/2019, oppure in caso di modello F24 a saldo zero, il modello F24 deve essere presentato esclusivamente utilizzando i servizi "F24 web" o "F24 online" dell'Agenzia delle Entrate, attraverso i canali telematici Fisconline o Entratel; negli altri casi, il modello F24 può essere presentato anche mediante i servizi di internet banking messi a disposizione da banche, Poste Italiane e altri prestatori di servizi di pagamento convenzionati con l'Agenzia delle Entrate).

Codici Tributo:

  • 2506 -Bollo virtuale - acconto

Tipologie tributi:

  • Imposta di bollo

Categorie contribuenti:

  • Istituti di credito, Sim, altri intermediari finanziari, società fiduciarie