Salta al contenuto

Scadenzario Fiscale

Adempimento

16 Luglio 2014

Chi: Societ┐d enti commerciali residenti in Italia, esercenti attivit┐conomiche per le quali sono stati elaborati gli studi di settore e che dichiarano ricavi o compensi di ammontare non superiore al limite stabilito per lo studio di settore di riferimento dal relativo D.M. di approvazione, comprese quelle che presentano cause di esclusione o di inapplicabilit┐agli stessi nonch┐uelle che non partecipano - ai sensi degli artt. 5, 115 e 116 del TUIR - a societ┐associazioni e imprese interessate dagli studi di settore, con periodo di imposta coincidente con l'anno solare, che operano nel settore della ricerca e della coltivazione di idrocarburi liquidi e gassosi emittenti azioni o titoli equivalenti ammessi alla negoziazione in un mercato regolamentato, individuati dall'art. 3, comma 1, della legge n. 7 del 2009, che hanno scelto il pagamento rateale ed hanno effettuato il primo versamento entro il 7 luglio

Cosa: Versamento della 2┐ rata dell'addizionale all'Ires pari al 4% dell'utile prima delle imposte risultante dal conto economico qualora dallo stesso risulti un'incidenza fiscale inferiore al 19%, dovuta a titolo di saldo per l'anno 2013 e di primo acconto per l'anno 2014, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,1%

Modalità: Modello F24 con modalit┐elematiche

Codici Tributo:

  • 1668 - Interessi pagamento dilazionato imposte erariali
  • 2013 - Addizionale Ires 4% settore petrolifero e gas - Art. 3, c. 2, L. n. 7/2009 - Acconto prima rata
  • 2015 - Addiizonale Ires 4% settore petrolifero e gas - Art. 3, c. 2, L. n. 7/2009 - Saldo

Tipologie tributi:

  • addizionali

Categorie contribuenti:

  • SocietÓ di capitali ed enti commerciali, SpA, Srl, Soc. Cooperative, Sapa, Enti pubblici e privati diversi dalle societÓ
Contribuente

16 Luglio 2014

Chi: Societ┐d enti commerciali residenti in Italia, esercenti attivit┐conomiche per le quali sono stati elaborati gli studi di settore e che dichiarano ricavi o compensi di ammontare non superiore al limite stabilito per lo studio di settore di riferimento dal relativo D.M. di approvazione, comprese quelle che presentano cause di esclusione o di inapplicabilit┐agli stessi nonch┐uelle che non partecipano - ai sensi degli artt. 5, 115 e 116 del TUIR - a societ┐associazioni e imprese interessate dagli studi di settore, con periodo di imposta coincidente con l'anno solare, che operano nel settore della ricerca e della coltivazione di idrocarburi liquidi e gassosi emittenti azioni o titoli equivalenti ammessi alla negoziazione in un mercato regolamentato, individuati dall'art. 3, comma 1, della legge n. 7 del 2009, che hanno scelto il pagamento rateale ed hanno effettuato il primo versamento entro il 7 luglio

Cosa: Versamento della 2┐ rata dell'addizionale all'Ires pari al 4% dell'utile prima delle imposte risultante dal conto economico qualora dallo stesso risulti un'incidenza fiscale inferiore al 19%, dovuta a titolo di saldo per l'anno 2013 e di primo acconto per l'anno 2014, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,1%

Modalità: Modello F24 con modalit┐elematiche

Codici Tributo:

  • 1668 - Interessi pagamento dilazionato imposte erariali
  • 2013 - Addizionale Ires 4% settore petrolifero e gas - Art. 3, c. 2, L. n. 7/2009 - Acconto prima rata
  • 2015 - Addiizonale Ires 4% settore petrolifero e gas - Art. 3, c. 2, L. n. 7/2009 - Saldo

Tipologie tributi:

  • addizionali

Categorie contribuenti:

  • SocietÓ di capitali ed enti commerciali, SpA, Srl, Soc. Cooperative, Sapa, Enti pubblici e privati diversi dalle societÓ