Scadenzario Fiscale

Adempimento

Contribuenti Iva trimestrali "per opzione": versamento Iva 1° trimestre

Versamento dell'IVA dovuta per il 1° trimestre (maggiorata dell'1% ad esclusione dei regimi speciali ex art.74, comma 4, D.P.R. 633/72). Per i soggetti indicati all'art. 18 del DL 23/2020 il versamento può essere effettuato entro il 30 giugno 2020

Associazioni sportive dilettantistiche e soggetti assimilati: versamento Iva 1° trimestre

Liquidazione e versamento dell'IVA relativa al 1° trimestre (senza la maggiorazione del 1%). Per i soggetti indicati all'art.18, commi da 1 a 6, del decreto legge 8 aprile 2020, n. 23, il versamento, senza applicazione di sanzioni ed interessi, può essere effettuato entro il 30 giugno 2020

Soggetti che hanno affidato a terzi la contabilità: Liquidazione e versamento dell'Iva relativa al secondo mese precedente

Liquidazione e versamento dell'Iva relativa al secondo mese precedente. Per i soggetti indicati all'art. 18 del DL 23/2020 il versamento può essere effettuato entro il 30 giugno 2020

Split payment: versamento dell'IVA derivante da scissione dei pagamenti

Versamento dell'IVA dovuta dalle pubbliche amministrazioni non soggetti passivi IVA a seguito di "scissione dei pagamenti" ai sensi dell'articolo 17-ter del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633

Enti pubblici con vincolo di tesoreria unica: versamento saldo IVA 2018

Versamento della 3° rata del saldo IVA relativa all'anno d'imposta 2018 risultante dalla dichiarazione IVA annuale, con la maggiorazione dello 0,66% a titolo di interessi

Split payment: versamento dell'IVA derivante da scissione dei pagamenti

Versamento dell'IVA dovuta dalle pubbliche amministrazioni non soggetti passivi IVA a seguito di "scissione dei pagamenti" ai sensi dell'articolo 17-ter del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633

Split payment: versamento dell'IVA derivante da scissione dei pagamenti

Versamento dell'imposta dovuta in applicazione del meccanismo della "scissione dei pagamenti" di cui all'articolo 17-ter del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633 e all'art. 5, comma 01, del D.M. 23 gennaio 2015

Split payment: versamento dell'IVA derivante da scissione dei pagamenti

Versamento dell'imposta dovuta in applicazione del meccanismo della "scissione dei pagamenti" di cui all'articolo 17-ter del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633 e all'art. 5, comma 01, del D.M. 23 gennaio 2015

Versamento rata del saldo Iva dovuta in base alla dichiarazione annuale

Versamento 3° rata del saldo IVA relativo all'anno d'imposta 2019 risultante dalla dichiarazione annuale, aumentando dello 0,33% mensile l'importo di ogni rata successiva alla prima (per la presente rata, 0,66%)". Per i soggetti indicati all'art.18, commi da 1 a 6, del decreto legge 8 aprile 2020, n. 23, il versamento, senza applicazione di sanzioni ed interessi, può essere effettuato entro il 30 giugno 2020

Contribuente

Contribuenti Iva trimestrali "per opzione": versamento Iva 1° trimestre

Versamento dell'IVA dovuta per il 1° trimestre (maggiorata dell'1% ad esclusione dei regimi speciali ex art.74, comma 4, D.P.R. 633/72). Per i soggetti indicati all'art. 18 del DL 23/2020 il versamento può essere effettuato entro il 30 giugno 2020

Associazioni sportive dilettantistiche e soggetti assimilati: versamento Iva 1° trimestre

Liquidazione e versamento dell'IVA relativa al 1° trimestre (senza la maggiorazione del 1%). Per i soggetti indicati all'art.18, commi da 1 a 6, del decreto legge 8 aprile 2020, n. 23, il versamento, senza applicazione di sanzioni ed interessi, può essere effettuato entro il 30 giugno 2020

Soggetti che hanno affidato a terzi la contabilità: Liquidazione e versamento dell'Iva relativa al secondo mese precedente

Liquidazione e versamento dell'Iva relativa al secondo mese precedente. Per i soggetti indicati all'art. 18 del DL 23/2020 il versamento può essere effettuato entro il 30 giugno 2020

Split payment: versamento dell'IVA derivante da scissione dei pagamenti

Versamento dell'IVA dovuta dalle pubbliche amministrazioni non soggetti passivi IVA a seguito di "scissione dei pagamenti" ai sensi dell'articolo 17-ter del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633

Enti pubblici con vincolo di tesoreria unica: versamento saldo IVA 2018

Versamento della 3° rata del saldo IVA relativa all'anno d'imposta 2018 risultante dalla dichiarazione IVA annuale, con la maggiorazione dello 0,66% a titolo di interessi

Split payment: versamento dell'IVA derivante da scissione dei pagamenti

Versamento dell'IVA dovuta dalle pubbliche amministrazioni non soggetti passivi IVA a seguito di "scissione dei pagamenti" ai sensi dell'articolo 17-ter del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633

Split payment: versamento dell'IVA derivante da scissione dei pagamenti

Versamento dell'imposta dovuta in applicazione del meccanismo della "scissione dei pagamenti" di cui all'articolo 17-ter del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633 e all'art. 5, comma 01, del D.M. 23 gennaio 2015

Split payment: versamento dell'IVA derivante da scissione dei pagamenti

Versamento dell'imposta dovuta in applicazione del meccanismo della "scissione dei pagamenti" di cui all'articolo 17-ter del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633 e all'art. 5, comma 01, del D.M. 23 gennaio 2015

Versamento rata del saldo Iva dovuta in base alla dichiarazione annuale

Versamento 3° rata del saldo IVA relativo all'anno d'imposta 2019 risultante dalla dichiarazione annuale, aumentando dello 0,33% mensile l'importo di ogni rata successiva alla prima (per la presente rata, 0,66%)". Per i soggetti indicati all'art.18, commi da 1 a 6, del decreto legge 8 aprile 2020, n. 23, il versamento, senza applicazione di sanzioni ed interessi, può essere effettuato entro il 30 giugno 2020