Scadenzario Fiscale

Adempimento

Imposta di bollo sugli assegni circolari: dichiarazione trimestrale

Presentazione della dichiarazione relativa all'ammontare complessivo degli assegni in circolazione alla fine del trimestre solare precedente, per la liquidazione dell'imposta di bollo sugli assegni circolari

Versamento della rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale

Versamento della 2░ rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale relativa alla dichiarazione presentata entro il 31 gennaio 2018

Rimborsi Iva trimestrali: presentazione modello IVA TR

Presentazione della richiesta di rimborso o utilizzo in compensazione del credito Iva trimestrale (Modello IVA TR)

Assicurazioni: comunicazioni dei dati sui sinistri

Comunicazione all'Anagrafe Tributaria dei dati relativi all'anno precedente riguardanti le somme liquidate, il codice fiscale o la partita IVA del beneficiario e dei soggetti le cui prestazioni sono state valutate ai fini della quantificazione della somma liquidata

Comunicazioni direttiva risparmio

Trasmissione all'Anagrafe Tributaria delle informazioni relative agli interessi pagati o il cui pagamento Ŕ attribuito direttamente a persone fisiche ovvero a entitÓ residenti in un altro Stato membro o in un territorio dipendente o associato di cui all'allegato B, previsto dall'art. 11, comma 1, del D. Lgs. N. 84/2005

Versamento della rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale sugli assegni bancari o postali in forma libera

Versamento della 2░ rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale dovuta sugli assegni bancari e postali in forma libera in circolazione. La rata deve essere versata mediante integrazione della rata bimestrale liquidata dall'Ufficio dell'Agenzia delle Entrate sulla dichiarazione presentata entro il 31 gennaio ai sensi dell'art. 15 del D.P.R. n. 642 del 1972

Versamento della rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale sui vaglia postali in forma libera

Versamento della 2░ rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale dovuta sui vaglia postali in forma libera in circolazione. La rata deve essere versata mediante integrazione della rata bimestrale liquidata dall'Ufficio dell'Agenzia delle Entrate sulla dichiarazione presentata entro il 31 gennaio ai sensi dell'art. 15 del D.P.R. n. 642 del 1972

Operatori finanziari: comunicazione mensile all'Anagrafe Tributaria dei dati riferiti al mese precedente

Comunicazione all'Anagrafe Tributaria dei dati, riferiti al mese solare precedente, relativi ai soggetti con i quali sono stati intrattenuti rapporti di natura finanziaria

Comunicazione annuale in attuazione dell'Accordo tra il Governo italiano e il Governo degli USA finalizzato a migliorare la compliance fiscale internazionale e ad applicare la normativa FATCA

In attuazione dell'Accordo tra il Governo italiano e il Governo degli USA finalizzato a migliorare la compliance fiscale internazionale e ad applicare la normativa FATCA, e al fine di ottemperare agli adempimenti di trasmissione dei dati all'IRS (Internal Revenue Service) statunitense, le RIFI devono trasmettere all'Agenzia delle Entrate i dati, relativi all'anno 2017, sul titolare statunitense del conto e sul conto stesso, compresi gli importi dei pagamenti corrisposti a istituzioni finanziarie non partecipanti (NPFI)

Versamento dell'imposta di bollo su libri, registri, fatture ed altri documenti informatici rilevanti ai fini tributari emessi nell'anno precedente

Pagamento, in unica soluzione, dell'imposta di bollo relativa alle fatture, agli atti, ai documenti ed ai registri emessi o utilizzati nell'anno precedente. N.B.: Le fatture elettroniche per le quali Ŕ obbligatorio l'assolvimento dell'imposta di bollo devono riportare specifica annotazione di assolvimento dell'imposta di bollo ai sensi del D.M. 17 giugno 2014

Contribuente

Imposta di bollo sugli assegni circolari: dichiarazione trimestrale

Presentazione della dichiarazione relativa all'ammontare complessivo degli assegni in circolazione alla fine del trimestre solare precedente, per la liquidazione dell'imposta di bollo sugli assegni circolari

Versamento della rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale

Versamento della 2░ rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale relativa alla dichiarazione presentata entro il 31 gennaio 2018

Rimborsi Iva trimestrali: presentazione modello IVA TR

Presentazione della richiesta di rimborso o utilizzo in compensazione del credito Iva trimestrale (Modello IVA TR)

Assicurazioni: comunicazioni dei dati sui sinistri

Comunicazione all'Anagrafe Tributaria dei dati relativi all'anno precedente riguardanti le somme liquidate, il codice fiscale o la partita IVA del beneficiario e dei soggetti le cui prestazioni sono state valutate ai fini della quantificazione della somma liquidata

Comunicazioni direttiva risparmio

Trasmissione all'Anagrafe Tributaria delle informazioni relative agli interessi pagati o il cui pagamento Ŕ attribuito direttamente a persone fisiche ovvero a entitÓ residenti in un altro Stato membro o in un territorio dipendente o associato di cui all'allegato B, previsto dall'art. 11, comma 1, del D. Lgs. N. 84/2005

Versamento della rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale sugli assegni bancari o postali in forma libera

Versamento della 2░ rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale dovuta sugli assegni bancari e postali in forma libera in circolazione. La rata deve essere versata mediante integrazione della rata bimestrale liquidata dall'Ufficio dell'Agenzia delle Entrate sulla dichiarazione presentata entro il 31 gennaio ai sensi dell'art. 15 del D.P.R. n. 642 del 1972

Versamento della rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale sui vaglia postali in forma libera

Versamento della 2░ rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale dovuta sui vaglia postali in forma libera in circolazione. La rata deve essere versata mediante integrazione della rata bimestrale liquidata dall'Ufficio dell'Agenzia delle Entrate sulla dichiarazione presentata entro il 31 gennaio ai sensi dell'art. 15 del D.P.R. n. 642 del 1972

Operatori finanziari: comunicazione mensile all'Anagrafe Tributaria dei dati riferiti al mese precedente

Comunicazione all'Anagrafe Tributaria dei dati, riferiti al mese solare precedente, relativi ai soggetti con i quali sono stati intrattenuti rapporti di natura finanziaria

Comunicazione annuale in attuazione dell'Accordo tra il Governo italiano e il Governo degli USA finalizzato a migliorare la compliance fiscale internazionale e ad applicare la normativa FATCA

In attuazione dell'Accordo tra il Governo italiano e il Governo degli USA finalizzato a migliorare la compliance fiscale internazionale e ad applicare la normativa FATCA, e al fine di ottemperare agli adempimenti di trasmissione dei dati all'IRS (Internal Revenue Service) statunitense, le RIFI devono trasmettere all'Agenzia delle Entrate i dati, relativi all'anno 2017, sul titolare statunitense del conto e sul conto stesso, compresi gli importi dei pagamenti corrisposti a istituzioni finanziarie non partecipanti (NPFI)

Versamento dell'imposta di bollo su libri, registri, fatture ed altri documenti informatici rilevanti ai fini tributari emessi nell'anno precedente

Pagamento, in unica soluzione, dell'imposta di bollo relativa alle fatture, agli atti, ai documenti ed ai registri emessi o utilizzati nell'anno precedente. N.B.: Le fatture elettroniche per le quali Ŕ obbligatorio l'assolvimento dell'imposta di bollo devono riportare specifica annotazione di assolvimento dell'imposta di bollo ai sensi del D.M. 17 giugno 2014