Scadenzario Fiscale

Adempimento

Ravvedimento annuale delle imposte non versate o versate in misura insufficiente nel 2017, maggiorate degli interessi e con applicazione della sanzione ridotta ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. N. 472/1997

Ultimo giorno utile per la regolarizzazione dei versamenti delle imposte non effettuati (o effettuati in misura insufficiente) nel 2017, maggiorate degli interessi legali e della sanzione ridotta nella misura indicata dall'art. 13 del D.Lgs. n. 472/1997 (ravvedimento annuale)

Ravvedimento operoso dei tributi che dovevano essere pagati entro il 1° ottobre 2018

Ultimo giorno utile per la regolarizzazione dei versamenti di imposte non effettuati o effettuati in misura insufficiente entro il 1° ottobre 2018, con maggiorazione degli interessi legali e della sanzione ridotta a un decimo del minimo (ravvedimento breve). N.B. Per beneficiare del ravvedimento operoso è necessario che il pagamento della sanzione ridotta venga eseguito contestualmente alla regolarizzazione del pagamento del tributo o della differenza, quando dovuti, nonché al pagamento degli interessi moratori calcolati al tasso legale con maturazione giorno per giorno

Remissione in bonis: trasmissione del modello EAS per l'anno d'imposta 2018

Ultimo giorno utile per la presentazione del modello per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini fiscali da parte degli enti associativi (c.d. modello EAS), per l'anno d'imposta 2018, avvalendosi della remissione in bonis ex art. 2, comma 1, del D.L. n. 16 del 2012. N.B.: Ai fini del perfezionamento dell'istituto in esame è necessario versare, contestualmente alla presentazione tardiva della comunicazione, la sanzione in misura pari ad EUR 250,00 nonché possedere i requisiti sostanziali previsti dalla normativa di riferimento

Contribuente

Ravvedimento annuale delle imposte non versate o versate in misura insufficiente nel 2017, maggiorate degli interessi e con applicazione della sanzione ridotta ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. N. 472/1997

Ultimo giorno utile per la regolarizzazione dei versamenti delle imposte non effettuati (o effettuati in misura insufficiente) nel 2017, maggiorate degli interessi legali e della sanzione ridotta nella misura indicata dall'art. 13 del D.Lgs. n. 472/1997 (ravvedimento annuale)

Ravvedimento operoso dei tributi che dovevano essere pagati entro il 1° ottobre 2018

Ultimo giorno utile per la regolarizzazione dei versamenti di imposte non effettuati o effettuati in misura insufficiente entro il 1° ottobre 2018, con maggiorazione degli interessi legali e della sanzione ridotta a un decimo del minimo (ravvedimento breve). N.B. Per beneficiare del ravvedimento operoso è necessario che il pagamento della sanzione ridotta venga eseguito contestualmente alla regolarizzazione del pagamento del tributo o della differenza, quando dovuti, nonché al pagamento degli interessi moratori calcolati al tasso legale con maturazione giorno per giorno

Remissione in bonis: trasmissione del modello EAS per l'anno d'imposta 2018

Ultimo giorno utile per la presentazione del modello per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini fiscali da parte degli enti associativi (c.d. modello EAS), per l'anno d'imposta 2018, avvalendosi della remissione in bonis ex art. 2, comma 1, del D.L. n. 16 del 2012. N.B.: Ai fini del perfezionamento dell'istituto in esame è necessario versare, contestualmente alla presentazione tardiva della comunicazione, la sanzione in misura pari ad EUR 250,00 nonché possedere i requisiti sostanziali previsti dalla normativa di riferimento