Scadenzario Fiscale

Adempimento

30 Aprile 2019

Chi: Persone fisiche che versano in una grave e comprovata situazione di difficoltà economica che intendono aderire al c.d. "SALDO E STRALCIO" previsto dall'art. 1, commi 184-198, della legge n. 145/2018, ossia all'estinzione/riduzione dei carichi affidati agli agenti della riscossione dal 01/01/2000 al 31/12/2017 derivanti dall'omesso versamento di imposte risultanti dalle dichiarazioni annuali e dalle attività di cui all'art. 36-bis del D.P.R. n. 600/1973 e all'art. 54-bis del D.P.R. n. 633/1972 nonché dall'omesso versamento dei contributi dovuti dagli iscritti alle casse previdenziali professionali o alle gestioni previdenziali dei lavoratori autonomi dell'INPS, con esclusione di quelli richiesti a seguito di accertamento

Cosa: Presentazione della "Dichiarazione di adesione alla definizione per estinzione dei debiti (c.d. SALDO E STRALCIO) di cui all'art. 1, commi 184 e 185, della Legge 145/2018 riservata alle persone fisiche in situazione di grave e comprovata difficoltà economica" (c.d. modello SA-ST). N.B.: Sussiste una grave e comprovata situazione di difficoltà economica qualora l'ISEE del nucleo familiare non sia superiore ad euro 20.000,00

Modalità: Direttamente online sul portale www.agenziaentrateriscossione.gov.it compilando il modello SA-ST tramite il form del servizio "Fai D.A. te" e allegando copia del documento d'identità; oppure inviando, tramite posta elettronica certificata (pec) il modello SA-ST, debitamente compilato, alla casella PEC della Direzione Regionale di Agenzia delle Entrate-Riscossione di riferimento, unitamente alla copia del documento d'identità; presso gli Sportelli di Agenzia delle Entrate-Riscossione presenti su tutto il territorio nazionale (esclusa la Regione Sicilia) consegnando il modello SA-ST debitamente compilato e firmato

Tipologie tributi:

  • Richieste/domande/Istanze

Categorie contribuenti:

  • Dipendenti, pensionati, persone fisiche non titolari di partita Iva, collaboratori coordinati e continuativi, lavoratori occasionali
  • Imprenditori artigiani e commercianti, agenti e rappresentanti di commercio, ecc.
  • Lavoratori autonomi, professionisti titolari di partita Iva iscritti o non iscritti in albi professionali
  • Società di persone, società semplici, Snc, Sas, Studi Associati
  • Società di capitali ed enti commerciali, SpA, Srl, Soc. Cooperative, Sapa, Enti pubblici e privati diversi dalle società
  • Istituti di credito, Sim, altri intermediari finanziari, società fiduciarie
  • Enti che non svolgono attività commerciali
  • Organi e amministrazioni dello Stato
  • Altri soggetti
Contribuente

30 Aprile 2019

Chi: Persone fisiche che versano in una grave e comprovata situazione di difficoltà economica che intendono aderire al c.d. "SALDO E STRALCIO" previsto dall'art. 1, commi 184-198, della legge n. 145/2018, ossia all'estinzione/riduzione dei carichi affidati agli agenti della riscossione dal 01/01/2000 al 31/12/2017 derivanti dall'omesso versamento di imposte risultanti dalle dichiarazioni annuali e dalle attività di cui all'art. 36-bis del D.P.R. n. 600/1973 e all'art. 54-bis del D.P.R. n. 633/1972 nonché dall'omesso versamento dei contributi dovuti dagli iscritti alle casse previdenziali professionali o alle gestioni previdenziali dei lavoratori autonomi dell'INPS, con esclusione di quelli richiesti a seguito di accertamento

Cosa: Presentazione della "Dichiarazione di adesione alla definizione per estinzione dei debiti (c.d. SALDO E STRALCIO) di cui all'art. 1, commi 184 e 185, della Legge 145/2018 riservata alle persone fisiche in situazione di grave e comprovata difficoltà economica" (c.d. modello SA-ST). N.B.: Sussiste una grave e comprovata situazione di difficoltà economica qualora l'ISEE del nucleo familiare non sia superiore ad euro 20.000,00

Modalità: Direttamente online sul portale www.agenziaentrateriscossione.gov.it compilando il modello SA-ST tramite il form del servizio "Fai D.A. te" e allegando copia del documento d'identità; oppure inviando, tramite posta elettronica certificata (pec) il modello SA-ST, debitamente compilato, alla casella PEC della Direzione Regionale di Agenzia delle Entrate-Riscossione di riferimento, unitamente alla copia del documento d'identità; presso gli Sportelli di Agenzia delle Entrate-Riscossione presenti su tutto il territorio nazionale (esclusa la Regione Sicilia) consegnando il modello SA-ST debitamente compilato e firmato

Tipologie tributi:

  • Richieste/domande/Istanze

Categorie contribuenti:

  • Dipendenti, pensionati, persone fisiche non titolari di partita Iva, collaboratori coordinati e continuativi, lavoratori occasionali
  • Imprenditori artigiani e commercianti, agenti e rappresentanti di commercio, ecc.
  • Lavoratori autonomi, professionisti titolari di partita Iva iscritti o non iscritti in albi professionali
  • Società di persone, società semplici, Snc, Sas, Studi Associati
  • Società di capitali ed enti commerciali, SpA, Srl, Soc. Cooperative, Sapa, Enti pubblici e privati diversi dalle società
  • Istituti di credito, Sim, altri intermediari finanziari, società fiduciarie
  • Enti che non svolgono attività commerciali
  • Organi e amministrazioni dello Stato
  • Altri soggetti