Salta al contenuto

Scadenze per Istituti di credito, Sim, altri intermediari finanziari, societa' fiduciarie del 10-04-2017

Adempimento

Spesometro: comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini dell'imposta sul valore aggiunto

Comunicazione delle cessioni di beni e delle prestazioni di servizi rese e ricevute nel 2016. Per le sole cessioni di beni e prestazioni di servizi rese e ricevute nel 2016 per le quali non sussiste l'obbligo di emissione della fattura, la comunicazione telematica deve essere effettuata qualora l'importo unitario dell'operazione sia pari o superiore ad EUR 3.600,00, al lordo dell'Iva. N.B. Questa comunicazione stata soppressa dal D.L. n. 193 del 2016 a partire dalle operazioni poste in essere dal 1 gennaio 2017

Contribuente